Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 03/07/2022, 9:32

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 14/02/2022, 16:09 
Non connesso

Iscritto il: 11/10/2014, 12:23
Messaggi: 713
Altra VINCEREMO senza sovrastampa. Di seguito la sua didascalia: "PRE EMISSIONE FRANCOBOLLI SOPRATAMPATI. Intero postale VINCEREMO da c.30 (Interitalia n. 95) spedito da Zara per Rovigo il 19/9/1943. Timbro di arrivo in data 2/10/43. Nel testo"...le comu.ni sono qui int.tte..". Annulli di censura italiana. Pochissimi casi noti di corrispondenza spedita dopo l'occupazione tedesca con francobolli del Regno d'Italia con l'effigie del Re. Degli unici 3 interi postali non soprastampati, a noi noti e regolarmente viaggiati, questo è l'unico con il timbro "Zara", i timbri di censura e di arrivo. Ex. Coll. Moro"


Allegati:
Vinceremo - fronte.jpg
Vinceremo - fronte.jpg [ 364.71 KiB | Osservato 1053 volte ]
Vinceremo - retro.jpg
Vinceremo - retro.jpg [ 345.62 KiB | Osservato 1053 volte ]

_________________
https://espressirsi.wordpress.com/
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 22/03/2022, 20:57 
Non connesso

Iscritto il: 21/02/2016, 12:19
Messaggi: 282
Ciao,

Ieri e’ stata battuta l’asta dì ben 27 documenti dì Zara con realizzi importanti anche sopra le aspettative

https://www.philasearch.com/en/tree_COG ... postype=PH

Enrico


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 23/03/2022, 11:18 
Non connesso

Iscritto il: 11/10/2014, 12:23
Messaggi: 713
Enricodm ha scritto:
Ciao,

Ieri e’ stata battuta l’asta dì ben 27 documenti dì Zara con realizzi importanti anche sopra le aspettative

https://www.philasearch.com/en/tree_COG ... postype=PH

Enrico


Ammazza che botte... :shock: :shock: :shock: :o :o :o Povero chi segue quel tema! Che poi.. "povero" ? Immagino che chi si avventuri nel collezionismo della storia postale di Zara occupata sappia già a cosa andrà incontro: poco materiale che verrà conteso fra gli estimatori. Siccome lo stesso Enricodm ne è rimasto sorpreso dall'eccezionalità dei risultati, c'è da prendere atto che evidentemente questi oggetti siano davvero ben considerati dal mercato, per cui magari la stessa cartolina che per lo stupore del realizzo aveva generato lo sviluppo della presente ricerca può quindi considerarsi in linea con le cifre spese nella recente asta.

In questo post sorvolerei sugli oggetti affrancati con francobolli sovrastampati, che sono andati a 1 o 2 mila euro ciascuno :D per seguitare a considerare le cartoline, per le quali lascio qualche nota per eventuali ricerche future:

la VINCEREMO spedita da Zara per Rovigo il 19/9/1943 è andata a 850€
la VINCEREMO soprastampata "ZARA" con linee orizzontali (Interitalia n.4) spedita da Zara per Roma il 23/11/1943 è andata a 700€
la VINCEREMO soprastampata su 3 righe (Interitalia n. 3) spedito da Zara per Roma il 18/10/1943, prima data nota dell'utilizzo è andata a 1.100€
la VINCEREMO soprastampata su 3 righe (Interitalia n. 3) spedito da Zara per Roma il 5/11/1943 è andata a 820€
la VINCEREMO soprastampata su 3 righe (Interitalia n. 3) spedito da Zara a a Fiume il 13/11/1943 è andata a 500€
la VINCEREMO soprastampata "ZARA" con linee orizzontali (Interitalia n.4) spedita da Zara a Bologna il 17/11/1943 è andata a 950€

_________________
https://espressirsi.wordpress.com/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 23/03/2022, 18:56 
Non connesso

Iscritto il: 21/02/2016, 12:19
Messaggi: 282
Ciao Rogerbarrett,

effettivamente in base ai realizzi di quest'asta, il documento che ha dato il via a questo thread probabilmente è andato a sconto ... :D

Penso che Laser abbia fatto un buon lavoro a creare interesse intorno all'evento ... è abbastanza raro vedere in un'unica asta 27 documenti di Zara occupazione tedesca.
Per cui anche quei documenti "più comuni" come gli interi postali che spesso si trovano proposti qua e là in qualche asta rimanendo invenduti, qui invece hanno brillato di luce riflessa.
A me ha stupito anche che documenti di PM 141 abbiano raggiunto cifre decisamente "fuori mercato" (fino a 450 euro).

Tagliente (Laser) mi ha confermato che gli acquirenti sono stati dall'Italia, dalla Germania, Svizzera e USA.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 23/03/2022, 19:27 
Non connesso

Iscritto il: 11/10/2014, 12:23
Messaggi: 713
Enricodm ha scritto:
Ciao Rogerbarrett,

effettivamente in base ai realizzi di quest'asta, il documento che ha dato il via a questo thread probabilmente è andato a sconto ... :D

Penso che Laser abbia fatto un buon lavoro a creare interesse intorno all'evento ... è abbastanza raro vedere in un'unica asta 27 documenti di Zara occupazione tedesca.
Per cui anche quei documenti "più comuni" come gli interi postali che spesso si trovano proposti qua e là in qualche asta rimanendo invenduti, qui invece hanno brillato di luce riflessa.
A me ha stupito anche che documenti di PM 141 abbiano raggiunto cifre decisamente "fuori mercato" (fino a 450 euro).

Tagliente (Laser) mi ha confermato che gli acquirenti sono stati dall'Italia, dalla Germania, Svizzera e USA.


Grazie molte delle tue utili osservazioni, che saranno magari di riferimento a coloro che vorranno regolarsi attorno alle eventuali valutazioni a tema.
Resta da riflettere sulla scelta di offrire contemporaneamente ben 27 documenti dello stesso periodo storico: è stata decisamente un azzardo, poiché gli offerenti avranno dovuto decidere, secondo le proprie possibilità ;) , le rispettive priorità. Almeno commercialmente sarebbe sembrava una mossa assai poco utile a massimizzare i ricavi, eppure ha stra-pagato... :shock:
Le aste -ahinoi!- nascondono sempre incognite :) .

_________________
https://espressirsi.wordpress.com/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 23/03/2022, 20:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 4683
mi ricordo anni fa ci fu un dibattito vivace circa le corrispondenze di Sprocatti, molto numerose visto il mestiere che faceva. Secondo me la valutazione dovrebbe anche tenere di conto della "produzione" industriale o artigianale. Se ritrovo il passo lo posto...

per quanto riguarda i Vinceremo non sovrastampati, nella didascalia dell'asta viene riportato un numero di esemplari antecedente la sovrastampatura e nel nostro elenco sul forum va tenuto conto anche di un numero post sovrastampa, quando cioè si avrebbe dovuto utilizzare solo i nuovi moduli... in conclusione settembre non può valere come novembre...

In generale Zara rappresenta un caso tutto sui generis nel periodo post armistiziale e pertanto ne deriva una peculiarità che determina un plusvalore.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 24/03/2022, 19:28 
Non connesso

Iscritto il: 21/02/2016, 12:19
Messaggi: 282
Per rispondere al punto di p.m. pistoia sul carteggio di Sprocatti (reggente dell'ufficio di Borgo Erizzo) che spediva a Ceneselli (Rovigo): il dossier era composto da 26 documenti ed era stato acquisito nella sua interezza da Gabbini.

Lo studio di quel carteggio ha un importante valore storico postale perchè ha permesso di dimostrare che:

1) dal 10 settembre 1943 fino al 29 ottobre 1943 la corrispondenza indirizzata a Zara non venne distribuita. Il primo giorno di distribuzione fu il 30 ottobre
2) la posta in partenza da Zara non subì alcuna interruzione ma solo dei rallentamenti


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 25/03/2022, 17:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 4683
diamo riferimenti ai soci che fossero interessati: possono trovare interventi di quello che per anni è stato il punto di riferimento (per me lo è ancora) di studi sulla questione, Emanuele Gabbini sulle pagine della rivista AICPM , ora sfogliabile online e sono il n. 74 (dove si parla per la prima volta di Sprocatti) e il n. 101 del dic.2006.
Questo avrebbe dovuto rappresentare il riepilogo finale del conosciuto all'epoca.
Converrebbe riportare qui i passi in cui Gabbini quantifica il numero degli oggetti e il loro prezzo di mercato all'epoca. Ebbe all'epoca un certo riguardo a non quantificare gli oggetti più rari , viste le cifre che invece indicò per gli oggetti "normalmente" sovrastampati.
Riporto un caso di non sovrastampa allora in sua collezione, corrispondenza dopo l'obbligo di instradamento con solo sovrastampatura(16/10/43).

Come sapete sono essenzialmente un collezionista di P-M. e mi occupo di Zara a "causa" della specifica pm141, protrattasi oltre l'armistizio ben oltre altre esperienze di P.M. post armistiziali.
Anche a me è cascato l'occhio sul prezzo raggiunto dalle franchigie instradate con la PM141, perchè finora il loro prezzo era di circa un terzo e si era mantenuto dai tempi di Gabbini. Le franchigie con la frase al retro sono sempre state abbastanza ricercate e Gabbini nel 2006 le aveva contate in una ventina, utilizzate entro il 3 ottobre, dopodichè anche le cartoline per le forze armate dovevano essere affrancate (cioè la cartolina di supporto perde il beneficio della franchigia); d'altronde timbrature con PM141 sono possibili solo fino alla chiusura del u.p.m. cioè il 13/10/1943. Il Marchese riporta il timbro in catalogo a 10 punti (tra i 125 e i 250 euro). In questo forum nella posta militare si aprì un apposito argomento, ove vi fu un ulteriore censimento di questi oggetti, certo non rarissimi, ma cmq viste le circostanze e la durata post armistiziale cmq molto ambiti. Più sporadici gli utilizzi di normali franchigie senza requipage al retro.
Per le cartoline postali per le forze armate spedite dopo il 13/10/1943, Gabbini nel n.206 della rivista ne riportava tre esempi, di cui uno forse quello riportato nel secondo volume del catalogo Marchese sulla seconda guerra; la quotazione di catalogo in questo caso è R (500/1000euro anni fa).


Allegati:
zara fbollo50cent gabbini.png
zara fbollo50cent gabbini.png [ 218.44 KiB | Osservato 804 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 25/03/2022, 17:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 4683
ecco l'immagine della cartolina militare sul catalogo Marchese


Allegati:
Digitalizzato_20220325 (2).png
Digitalizzato_20220325 (2).png [ 515.63 KiB | Osservato 804 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 25/03/2022, 18:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 4683
il secondo esemplare forse è quello del thread richiamato in posta militare ad argomento Zara dopo 8/9 e credo sia proprio di Edm che ne traccia l'acquisto (quindi già conosciuto, ex carteggio Sprocatti, poi Gabbini).
Anche questo non è affrancato in data 26/10, Marchese lo considera R.


Allegati:
Immagine 2022-03-25 181143.png
Immagine 2022-03-25 181143.png [ 860.75 KiB | Osservato 803 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 26/03/2022, 15:55 
Non connesso

Iscritto il: 21/02/2016, 12:19
Messaggi: 282
Battuta qualche anno fa in un asta, una cartolina postale per le Forze Armate non affrancata nel primo giorno di obbligatorietà dei francobolli sovrastampati (16.10.43)


Allegati:
63162A28-36DC-43CE-A0E4-C5E37D8DE655.jpeg
63162A28-36DC-43CE-A0E4-C5E37D8DE655.jpeg [ 835.79 KiB | Osservato 789 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 26/03/2022, 22:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 4683
Come diceva Gabbini ne conosceva tre, potrebbe essere il terzo… si sa a quanto andò in asta, per completezza di info?


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 27/03/2022, 12:18 
Non connesso

Iscritto il: 21/02/2016, 12:19
Messaggi: 282
Al tempo Gabbini probabilmente ne aveva visti 3, io posso dire di averne visti almeno una decina.

Quel particolare documento in data 16.10 è stato battuto dalla Filsam nel 2019 a 1.200 euro. Assieme venne venduto anche il seguente documento affrancato per 30c. con bolli non sovrastampati nel primo giorno di obbligatorietà dei bolli occupazione tedesca.
Per l’importante data si tratta di documenti notevoli e fino alla data dell’asta si trattava dì documenti inediti anche per Gabbini.


Allegati:
4C6AE014-7EC3-4EE1-8945-513A1A8E281C.jpeg
4C6AE014-7EC3-4EE1-8945-513A1A8E281C.jpeg [ 826.95 KiB | Osservato 759 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 29/03/2022, 23:22 
Non connesso

Iscritto il: 11/10/2014, 12:23
Messaggi: 713
Fresca di messa in asta: Zara tra linee - da Zara 21.11.43 a Matelica. Bollo di censura.


Allegati:
32-6196-1.jpg
32-6196-1.jpg [ 37.46 KiB | Osservato 736 volte ]

_________________
https://espressirsi.wordpress.com/
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 30/03/2022, 11:41 
Non connesso

Iscritto il: 20/09/2012, 9:47
Messaggi: 929
Appena messa in asta dalla Filatelia Sammarinese: da Zara 20-10-1943 per citta'
Allegato:
zara.jpg
zara.jpg [ 46.54 KiB | Osservato 727 volte ]

_________________
Riccardo Bodo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 30/03/2022, 13:32 
Non connesso

Iscritto il: 11/10/2014, 12:23
Messaggi: 713
Sai che non mi è piaciuta gran che, per cui non l'avevo messa fra quelle da considerarsi in uso "non filatelico".
Il fatto che sia nel distretto e compilata a macchina mi ha lasciato perplesso: hai fatto bene a pubblicarla qui (per cui ti ringrazio), ma non me la sento di aggiungerla nell'elenco che aggiorno continuamente, salvo suggeriate diverse motivazioni..

_________________
https://espressirsi.wordpress.com/


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 30/03/2022, 16:53 
Non connesso

Iscritto il: 11/10/2014, 12:23
Messaggi: 713
Siccome non trovo alcun motivo per prendersi sul serio, allego una cartolina appena aggiudicata.


Allegati:
Zara 02.jpg
Zara 02.jpg [ 410.13 KiB | Osservato 717 volte ]
Zara.jpg
Zara.jpg [ 470.79 KiB | Osservato 717 volte ]

_________________
https://espressirsi.wordpress.com/
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 30/03/2022, 19:57 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/08/2016, 21:02
Messaggi: 560
Località: Chiusaforte
rogerbarrett ha scritto:
Sai che non mi è piaciuta gran che, per cui non l'avevo messa fra quelle da considerarsi in uso "non filatelico".
Il fatto che sia nel distretto e compilata a macchina mi ha lasciato perplesso: hai fatto bene a pubblicarla qui (per cui ti ringrazio), ma non me la sento di aggiungerla nell'elenco che aggiorno continuamente, salvo suggeriate diverse motivazioni..


Forse per valutarla esattamente bisognerebbe leggerne il testo, hanno reso disponibile lo Scan del retro?

_________________
Andy66

Socio CFN Tarvisiano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 30/03/2022, 20:01 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/08/2016, 21:02
Messaggi: 560
Località: Chiusaforte
rogerbarrett ha scritto:
Siccome non trovo alcun motivo per prendersi sul serio, allego una cartolina appena aggiudicata.


Mi chiedo sempre chi compra queste cose se lo fa per tenersele oppure hanno già sottomano qualche babbeo disposto a prenderle, pure guadagnandoci sopra :lol: :lol:

_________________
Andy66

Socio CFN Tarvisiano


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 30/03/2022, 22:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 4683
beh il primo passaggio è già stato fatto :lol: :lol:


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 68 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010