Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 25/02/2024, 22:19

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 10/12/2017, 13:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 4934
Tra le poste di servizio germaniche nei paesi assoggettati al dominio tedesco, oltre ai nostri conosciuti Adria e Alpenvorland, propongo qui una busta da Cracovia con timbri di servizio e francobollo relativo da 24 groschen.


Allegati:
Digitalizzato_20171210 (3).jpg
Digitalizzato_20171210 (3).jpg [ 55.61 KiB | Osservato 5129 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 10/12/2017, 16:09 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5821
Aggiungo altre poste di servizio tedesche con francobollo di servizio da 24 groschen
Kracovia 6.11.43


Allegati:
Digitalizzato_20171210 (5).jpg
Digitalizzato_20171210 (5).jpg [ 684.82 KiB | Osservato 5117 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 10/12/2017, 16:14 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5821
Posta di servizio da Berann, protettorato di Boemia e Moravia 5.5.41


Allegati:
Digitalizzato_20171210 (3).jpg
Digitalizzato_20171210 (3).jpg [ 585.38 KiB | Osservato 5117 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 10/12/2017, 16:18 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5821
Posta di servizio in Olanda,manoscritto, ma postalizzata in Germania 16.2.42


Allegati:
Digitalizzato_20171210.jpg
Digitalizzato_20171210.jpg [ 691.44 KiB | Osservato 5117 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 10/12/2017, 16:22 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5821
Posta di servizio da Bocmmia, distretto di Kracovia 15.2.44


Allegati:
Digitalizzato_20171210 (4).jpg
Digitalizzato_20171210 (4).jpg [ 737.32 KiB | Osservato 5117 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 10/12/2017, 16:24 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5821
Posta di servizio Ucraina. Rowno 29.9.42


Allegati:
Digitalizzato_20171210 (2).jpg
Digitalizzato_20171210 (2).jpg [ 596.39 KiB | Osservato 5116 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 10/12/2017, 20:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 4934
grazie come sempre ai partecipanti, in questo caso (ma direi sempre :lol: ) a Roby.
Aggiungo una traduzione online di un sito sui fbolli tedeschi del Governo Generale.
Se ci sono esperti della materia , sono pregati di partecipare per evidenziare qualche aspetto postale e non solo dei pezzi inseriti.
Grazie molte.


In seguito all'invasione della Polonia da parte del Reich tedesco, la sua occupazione militare seguì e, di conseguenza, l'istituzione di una potenza amministrativa e occupante civile. Tra le altre cose, questo includeva l'istituzione di un servizio postale sotto la leadership tedesca. Il servizio postale e il suo finanziamento includevano la produzione speciale di francobolli propri per il Governo generale. Le tasse dell'ufficio postale nel Generalgouvernement per il trasporto di lettere, mappe, cartoline postali, posta aerea, cartoleria postale, telegrammi e pacchi corrispondeva a quelli del Reich tedesco. Era la valuta dimes e sloty. Il tasso di conversione era 1 pfennig = 2 groschen (1 zloty = 100 groschen, 2 zl era 1 RM) . A partire dall'ottobre 1943, il governo generale fu integrato nel sistema Reichsdeutsche di codici postali. Era valido per l'intero territorio del Governo Generale, il codice di avviamento postale 7 a . Lo status giuridico del Generalgouvernement rimase sotto l'occupazione tedesca fino alla liberazione del 19 gennaio 1945 da parte delle truppe sovietiche . Prima della liberazione da parte dei sovietici il Generalgouvernement era chiamato "Nebenland" o Reichsnebenland. Il governo generale è soggetto all'esercizio del potere tedesco come occupato dalle truppe tedesche e gestito dai tedeschi come potenza occupante civile. Il Governo Generale non faceva parte del Grande Reich Tedesco ed era amministrativamente. Per questo motivo, il Generalgouvernement è stato separato dal Reich tedesco da una polizia, valuta, valuta estera e confine doganale. A causa della valuta e del limite di cambio, sono stati emessi francobolli speciali e utilizzati per il governo generale sotto la guida tedesca. Il sistema postale e di telecomunicazione era gestito amministrativamente dalla "Deutsche Post Osten", Il capo della "Deutsche Post Osten" Dr. R. Lauxmann era basato a Cracovia. Era responsabile delle amministrazioni postali distrettuali e, tra questi, i capi dei singoli uffici postali.
Il governo generale fu inizialmente diviso in quattro distretti: Cracovia, Varsavia, Radom e Lublino . Dopo l'inizio dell'invasione tedesca dell'Unione Sovietica, gli ex territori polacchi occupati dai sovietici furono occupati dalle truppe tedesche. Come risultato della guerra con l'Unione Sovietica il 1 agosto 1941, l'area sovietica - ucraina di Leopoli, conquistata dalle truppe tedesche, fu aggiunta al governo generale . Questo nuovo quartiere si chiamava Galizia, con sede a Leopoli. Il distretto di Bialystoknon è stato incorporato nel governo generale. Il distretto Bialystok si formò dal 1 ° agosto 1941, un distretto amministrativo separato sotto l'Alto Commissario dell'Est Prussia Erich Koch. Erich Koch fu anche dal 1928 al 1945 NSDAP Gauleiter della Prussia orientale. Mentre i confini dei distretti furono completamente ridefiniti, la divisione dei territori polacchi occupati dai tedeschi rimase in circolo nelle precedenti demarcazioni polacche. Il governo generale era di circa 100.000 chilometri quadrati e contava circa 12 milioni di abitanti. Nel 1941, il governo generale si espanse attraverso il Integrazione delle parti della Galizia occupate dai sovietici su 145 000 chilometri quadrati. La popolazione aumentò nel 1941 a 3 milioni di persone e aveva una popolazione totale di 15 milioni di persone. Pertanto, il governo generale aveva quasi il doppio degli abitanti dei Paesi Bassi e circa 3 volte l'Olanda, con circa 41.500 chilometri quadrati. Nel maggio del 1940 vivevano in Olanda circa 8,8 milioni di olandesi.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 10/12/2017, 22:17 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2758
Località: COLLEGNO (TORINO)
Enrico inserisco anche questa breve sintesi inerenti alla Posta di Servizio tratta dal Web:

"Dopo la formazione della cosiddetta Zona di Operazioni Litorale Adriatico, acronimo (OZAK) venne costituito un servizio postale dedicato all'amministrazione ed al personale civile tedesco,che andava ad aggiungersi al servizio postale militare della Feldpost gia' operante. Il primo ufficio della Deutsche Dienstpost Adria venne aperto a Trieste il 1° Ottobre 1943. Di seguito vennero aperti quelli di Udine, Gorizia, Pola, Fiume e Lubiana.In ultima fu la volta di quello di Tarvisio che entrò in funzione nell' Ottobre 1944. La posta di servizio viaggiava in franchigia ed era contrassegnata da un timbro in cartella “Frei Durch Ablosung Reich” ed anche l'annullo a doppio cerchio con il nome dell'ufficio e la lettera distintiva dell'annullatore. La corrispondenza privata doveva essere affrancata con francobolli tedeschi secondo le tariffe del Reich, allora in vigoree. Sulle corrispondenze veniva impresso un timbro lineare “Durch Deutsche Dienstpost Adria” in vari colori e dimensioni a volte anche in cartella. I francobolli erano annullati con timbri a doppio cerchio. I due tratti a matita, che spesso si vedono al centro del fronte della busta, che formano una croce di Sant' Andrea, starebberò a segnalare che la corrispondenza era di tipo privato."


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 10/12/2017, 22:26 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 4934
ricky1964 ha scritto:
I due tratti a matita, che spesso si vedono al centro del fronte della busta, che formano una croce di Sant' Andrea, starebbero a segnalare che la corrispondenza era di tipo privato."


sembrerebbe però non sempre applicata questa regola, vedendo i pezzi postati.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 10/12/2017, 22:54 
ricky1964 ha scritto:
I due tratti a matita, che spesso si vedono al centro del fronte della busta, che formano una croce di Sant' Andrea, starebbero a segnalare che la corrispondenza era di tipo privato."
A guardare la prima lettera, che ha la croce di Sant'Andrea impressa a stampa, la scritta Dienstpost, anch'essa a stampa, seguita da un punto esclamativo, nonché intestazioni e bolli che dicono chiaramente che si tratta di corrispondenza ufficiale, sembrerebbe che il significato delle righe blu sia esattamente l'opposto (ed anche quelle tracciate a matita sulla busta postalizzata a Düsseldorf mi sembra che confermino questa interpretazione).
E questa lettera
Roby2000 ha scritto:
Posta di servizio da Berann, protettorato di Boemia e Moravia 5.5.41
non è affrancata in quanto è una "Feldpost", anche se è stata trasmessa utilizzando la posta civile di servizio.
Michele


Top
  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 12/12/2017, 11:20 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2758
Località: COLLEGNO (TORINO)
Concordo con quanto espresso da Enrico e Michele riguardo il discorso della Croce di S.Andrea sulle buste, ed effettivamente bisognerebbe approfondire questo particolare che caratterizza questo tipo di Posta.Sinceramente io non sono esperto in tale settore e mi sono limitato, a riportare quanto scritto sul web, in maniera tale anche da sollevare degli interrogativi nei partecipanti a tale discussione.La butto lì...che vi sia qualche analogia con la croce (normale) che veniva apposta nelle corrispondenze raccomandate di Servizio Inglesi?Boh! In attesa di ulteriori informazioni un saluto da Riccardo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 12/12/2017, 11:57 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5821
Posto sull'argomento la pagina che riguarda la Dienstpost, tratta dal catalogo Michel
Roby


Allegati:
Digitalizzato_20171211 (3).jpg
Digitalizzato_20171211 (3).jpg [ 513.66 KiB | Osservato 5091 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 12/12/2017, 16:47 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5821
Sulla Dienstpost Alpenvorland la nostra rivista n.73 del giugno 1996 pubblicava la prima parte dell'argomento,disgraziatamente non è stata pubblicata la seconda parte. Ma chiarivano il funzionamento delle Diensit che penso sia uguale per tutte le altre dei territori occupati.Detto questo,ancora non si sa il motivo della croce sui documenti.Avevo pensato che la croce indicasse missive militari qiundi segreto e quelle senza, la posta usata da militari tedeschi di invii privati.Ma non penso sia la risposta giusta.Possiedo diverse cartoline affrancate di questo settore, sicuramente filateliche, alcune con la croce, altre no.
Come mai?Vediamo se fra i nostri soci vi è qualcuno che può dispondere al quesito.
Posto la pagina sull'argomento. Chi e interessato legga tutto l'articolo di 8 pagine che è molto intressante.
Roby


Allegati:
Digitalizzato_20171212 (4).jpg
Digitalizzato_20171212 (4).jpg [ 1.4 MiB | Osservato 5083 volte ]
Digitalizzato_20171212 (3).jpg
Digitalizzato_20171212 (3).jpg [ 1.88 MiB | Osservato 5083 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 12/12/2017, 18:24 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5821
Aggiungo questo espresso raccomandato da Kracovia per Vienna con annullo di arrivo. Anche questo con la croce,e non è Dienstpost !
Il mistero continua....
Roby


Allegati:
Digitalizzato_20171212 (5).jpg
Digitalizzato_20171212 (5).jpg [ 831.11 KiB | Osservato 5081 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 18/12/2017, 15:58 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5821
Posta di servizio tedesca da Olmutz Boemia e Moravia 27.10.41


Allegati:
Digitalizzato_20171218 (9).jpg
Digitalizzato_20171218 (9).jpg [ 651.67 KiB | Osservato 5049 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 18/12/2017, 20:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2758
Località: COLLEGNO (TORINO)
Roby2000 ha scritto:
Aggiungo questo espresso raccomandato da Kracovia per Vienna con annullo di arrivo. Anche questo con la croce,e non è Dienstpost !
Il mistero continua....
Roby

Anche questa raccomandata da Norimberga a Puteaux (Dipartimento della Senna) presenta la croce è non è posta di servizio...il mistero si infittisce...ulteriormente.Riccardo.


Allegati:
NURBERG FRONTE.jpg
NURBERG FRONTE.jpg [ 7.83 MiB | Osservato 5040 volte ]
NURBERG RETRO.jpg
NURBERG RETRO.jpg [ 7.33 MiB | Osservato 5040 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 24/12/2017, 21:14 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5821
Ho avuto il regalo di Natale grazie alla squisita cortesia del sig. Mattiello che è un noto esperto di Feldpost e prigionieri in Germania. Pensate che avevo mandato una email per i quesito della croce sui documenti. Ebbene ho avuto la sorpresa oggi di una sua telefonata che mi ha spiegato il "mistero" della croce:
Non era obbligatoria ,ma consigliata in quanto le poste tedesche civili vedevano subito qual'era la posta di servizio e avevano più attenzione in quanto documenti militari.Come vedete , il motivo era semplice. Si trovano con o senza croce propio perchè non sempre gli addetti si ricordavano di farla.Aggiungo che il sig. Mattiello è un signore di 90 anni ed è nostro socio da decenni e in passato aveva scritto molti importanti articoli nella nostra rivista.Anni fa mi ero rivolto a lui per altre domante e mi aveva sempre risposto con grande cortesia.
Rinnovo i ringraziamenti e gli Auguri
Roby


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 24/12/2017, 22:22 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2758
Località: COLLEGNO (TORINO)
Grazie Roby per aver risolto " l'enigma della croce " rivolgendoti al nostro socio Sig.Mattiello a cui inviamo i più sentiti ringraziamenti e auguri Natalizi.Riccardo.


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
 Oggetto del messaggio: Re: Deutsche Dienstpost
MessaggioInviato: 29/08/2023, 15:27 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5821
In casi particolari, la Feldpost forniva un servizio postale aereo a ditte o organismi statali anche nei paesi occupati, affrancando i documenti di servizio con la certezza del recapito. Posto due esempi, una da Parigi e una da Belgrado diretta in Ucraina.
Roby


Allegati:
img912.jpg
img912.jpg [ 419.33 KiB | Osservato 553 volte ]
img913.jpg
img913.jpg [ 575.95 KiB | Osservato 553 volte ]
img915.jpg
img915.jpg [ 286 KiB | Osservato 553 volte ]
img914.jpg
img914.jpg [ 302.16 KiB | Osservato 553 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 19 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010