Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 03/07/2022, 10:37

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 27/12/2021, 12:32 
Non connesso

Iscritto il: 20/09/2012, 9:47
Messaggi: 929
Nel periodo natalizio tendono a rallentare anche le aste filateliche. Cosi' si puo' perdere tempo anche a sfogliare su internet cataloghi di nazioni meno usuali. Mi sono preso la briga di sfogliare quello di una casa d'aste ungherese, la Darabanth. C'e' parecchio materiale relativo alla prima guerra mondiale e alla posta militare ''ungherese'' allora inquadrata nell'esercito austro-ungarico. Certo che doveva essere assai dura la vita degli addetti delle posta militare austro-ungarica, alle prese con un gran numero di lingue ufficialmente riconosciute (tedesco-ungherese-italiano-croato-sloveno-romeno ecc.) e nemmeno simili tra di loro! Ecco una classica feldpostkarte (cartolina di posta militare in franchigia) che mostra a sinistra le varie traduzioni per il termine ''mittente''
Allegato:
8 lingue.jpg
8 lingue.jpg [ 78.91 KiB | Osservato 457 volte ]

Lo stesso oggetto in cui la dicitura Feldpostkarte in tedesco appare sormontata dalla scritta in ungherese Tabori-Levelezolap (che ha l'identico significato)
Allegato:
prima l0ungherese.jpg
prima l0ungherese.jpg [ 81.98 KiB | Osservato 457 volte ]

Alcune di queste franchigie sono scritte e timbrate in ungherese
Allegato:
ungherese.jpg
ungherese.jpg [ 88.53 KiB | Osservato 457 volte ]

Talvolta il mittente ritiene opportuno aggiungerci un ''Ungarn'' manoscritto per indicare in quale parte dell'impero vada diretta
Allegato:
ungarn.jpg
ungarn.jpg [ 94.32 KiB | Osservato 457 volte ]

Magari se e' indirizzata a Budapest la cosa viene ritenuta superflua...
Allegato:
budapest.jpg
budapest.jpg [ 81.7 KiB | Osservato 457 volte ]

Ci sono franchigie patriottiche in cui viene riprodotta l'effigie del nuovo imperatore Carlo (che ha un diverso numero ordinale come re d'Ungheria)
Allegato:
carlo.jpg
carlo.jpg [ 92.83 KiB | Osservato 457 volte ]

Abituato a considerare l'Ungheria un paese privo di affacci sul mare, non ha mancato di colpirmi il buon numero di franchigie della marina militare che recano localizzazioni a noi meno ostiche come Fiume, Pola, Lussinpiccolo, Sebenico)
Allegato:
da fiume.jpg
da fiume.jpg [ 82.3 KiB | Osservato 457 volte ]
Allegato:
lussinpiccolo.jpg
lussinpiccolo.jpg [ 88.52 KiB | Osservato 457 volte ]
Allegato:
pola.jpg
pola.jpg [ 119.86 KiB | Osservato 457 volte ]
Allegato:
sebenico.jpg
sebenico.jpg [ 77.57 KiB | Osservato 457 volte ]

D'altra parte dagli anni venti a prendere il potere a Budapest fu Horty che era stato ammiraglio!
Prima di Horty, in Ungheria nel 1919 ci fu una parentesi ''sovietica'' in cui si insedio' il regime dei ''consigli'' (Magyarországi Tanácsköztársaság). Anche in quei frangenti drammatici, ci fu chi penso' di creare dei souvenir filatelici:
Allegato:
r sovietica ungherese.jpg
r sovietica ungherese.jpg [ 96.29 KiB | Osservato 457 volte ]
Allegato:
soviet....jpg
soviet....jpg [ 88.9 KiB | Osservato 457 volte ]

_________________
Riccardo Bodo


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 11/05/2022, 10:30 
Non connesso

Iscritto il: 05/06/2013, 11:23
Messaggi: 445
Riprendo questo thread iniziato da Riccardo nel dicembre scorso per far vedere la grande varietà di franchigie che erano usate dai soldati Austro-Ungarici. Così si possono osservare le variazioni di colore, di dimensione, della qualità di carta, presenza di figure, delle intestazioni che possono essere in una lingua sola, in due lingue o in tre lingue diverse. Le franchigie presentano a sinistra la voce “mittente” in almeno 7 e talvolta 8 lingue differenti. Tutte le franchigie che presento sono state usate sul territorio dell’attuale Croazia, area di mio interesse storico e filatelico. Un saluto a tutti, Nenad.


Allegati:
Commento file: 1. Cartolina della Feldpost di colore rosa con l’intestazione solo in tedesco, spedita il 3 agosto 1915 da Ragusa a Zagabria e affrancata con il valore austriaco n°188 da 5 Heller più 2 Heller di beneficenza. Timbro della censura militare di Knin. La cartolina veniva stampata proprio in Croazia, come testimonia la segnalazione in basso a sinistra, dalla stamperia dei fratelli Buljan di Signo (Sinj).
Fp 01.jpeg
Fp 01.jpeg [ 464.64 KiB | Osservato 241 volte ]
Commento file: 2. Un altro tipo di franchigia solo in tedesco, di colore giallastro bruno. Inviata con il timbro della K. u. K. Feldpost 319 a Gjulaves in Slavonia. Timbro della compagnia.
Fp 02.jpeg
Fp 02.jpeg [ 450.63 KiB | Osservato 241 volte ]
Commento file: 3. Un ulteriore tipo di franchigia solo in tedesco di colore rosa pallido. Inviata il 17 luglio 1915 con la posta civile da Karlovac a Zara. Timbro tondo e lineare della compagnia.
Fp 03.jpeg
Fp 03.jpeg [ 404.76 KiB | Osservato 241 volte ]
Commento file: 4. Variante della precedente franchigia sia nel colore del cartoncino sia nei caratteri di stampa. Inviata da Sebenico a Zara. Timbro del 23 regimento fanteria.
Fp 04.jpeg
Fp 04.jpeg [ 361.68 KiB | Osservato 241 volte ]
Commento file: 5. Un’ulteriore variante delle precedenti franchigie, con l’intestazione solo in tedesco. Inviata con la Feldpost 519 a Sisak. Timbro lineare del VI battaglione Cacciatori.
Fp 05.jpeg
Fp 05.jpeg [ 420.18 KiB | Osservato 241 volte ]
Commento file: 6. Cartolina di colore verdastro con l’intestazione bilingue, in croato e tedesco. Sulla sinistra l’immagine dei regnanti di Germania, Turchia e Austria – Ungheria. Inviata il 31 gennaio 1916 a Sisak.
Fp 06.jpeg
Fp 06.jpeg [ 397.59 KiB | Osservato 241 volte ]
Commento file: 7. Franchigia di colore grigio, su cartoncino di consistenza maggiore rispetto ai precedenti, e con l’intestazione bilingue, questa volta con la scritta tedesca che precede quella croata. Inviata con la Feldpost 609 a Zara. Timbro lineare del regimento.
Fp 07.jpeg
Fp 07.jpeg [ 498.01 KiB | Osservato 241 volte ]
Commento file: 8. Franchigia in versione bilingue, ungherese e croata, inviata il 12 ottobre 1914 con la posta civile di Zagabria alla Feldpost 68.
Fp 08.jpeg
Fp 08.jpeg [ 444.2 KiB | Osservato 241 volte ]
Commento file: 9. Un diverso tipo di franchigia bilingue, ungherese e croata, inviata il 17 febbraio 1918 da Požega a Sisak.
Fp 09.jpeg
Fp 09.jpeg [ 486.86 KiB | Osservato 241 volte ]
Commento file: 10. Franchigia illustrata bilingue, tedesca e ungherese, con i volti di 5 generali dell’esercito austro-ungarico. Da sinistra a destra: Arthur Arz von Straussenburg, Viktor Dankl von Krasnik, Franz Conrad von Hötzendorf, l'arciduca Giuseppe Ferdinando d'Austria-Toscana e Hermann Kövess von Kövesshaza.
L’ornato che fa da contorno a tutta la cartolina è formato da una sequenza di piccole bandierine, tedesche (tricolore orizzontale nero, bianco e rosso) e ungheresi (tricolore orizzontale verde, bianco e rosso) inframezzate dallo stendardo austriaco giallo e nero. Inviata il 4 marzo 1918 da Sebenico a Graz.

Fp 10.jpeg
Fp 10.jpeg [ 549.96 KiB | Osservato 241 volte ]
Commento file: 11. Franchigia austro-ungarica trilingue (in croato, tedesco e ungherese), di colore rosa vivo, inviata il 14 settembre 1915 a Sisak. Le scritte relative al mittente sono in solo tre lingue diverse. Dimensione cartolina 14,5 x 9,5.
Fp 11.jpeg
Fp 11.jpeg [ 511.53 KiB | Osservato 241 volte ]
Commento file: 12. La stessa cartolina in franchigia in colore giallastro e in dimensione più ridotta (13,8 x 8,8) inviata il 14 luglio 1917 dalla K. u. K. Feldpostamt 619 a Sisak.
Fp 12.jpeg
Fp 12.jpeg [ 450.27 KiB | Osservato 241 volte ]
Commento file: 13. Un diverso tipo di franchigia trilingue, questa volta in sequenza croato, ungherese e tedesco, inviata con la posta civile da Zagabria a Sisak. Timbro della censura zagabrese. Non essendo stata affrancata e non presentando timbri di formazioni militari la cartolina è stata tassata all’arrivo a Sisak per 10 fillér.
Fp 13.jpeg
Fp 13.jpeg [ 491.52 KiB | Osservato 241 volte ]
Top
 Profilo  
Rispondi citando  
MessaggioInviato: 12/05/2022, 23:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 4683
mi hanno sempre affascinato quelle scritte in Italiano, io li chiamo "gli altri Italiani"...
per cui, belle per me soprattutto quelle indirizzate a Zara.
ciao Nenad, spero a presto (-7gg.)


Top
 Profilo  
Rispondi citando  
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010