Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 20/09/2020, 3:04

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: eaf registered letter
MessaggioInviato: 05/01/2020, 19:56 
Non connesso

Iscritto il: 08/09/2012, 13:21
Messaggi: 188
tempo fa scartabellando siti web avevo trovato uno studio su questi interi postali inglesi sovrastampati per l'occupazione britannica della somalia.
Non riesco più a trovarlo..

intero postale britannico raccomandato sovrastampasto e.a.f. da mogadiscio a la spezia 1 aprile 1946

Allegato:
eaf registered 1946.jpg
eaf registered 1946.jpg [ 279.21 KiB | Osservato 562 volte ]

Allegato:
eaf registered 1946 retro.jpg
eaf registered 1946 retro.jpg [ 249.19 KiB | Osservato 562 volte ]


in particolare credo di ricordare che ne esistano due tipi con differenti valori e che non siano molto comuni. Anche la correzione del valore di loss or damage a 2 sterline era citata ma non ricordo bene i particolari..
Qualcuno può aiutarmi a rintracciare quello studio ?
grazie
Umberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: eaf registered letter
MessaggioInviato: 06/01/2020, 11:24 
Non connesso

Iscritto il: 20/09/2012, 9:47
Messaggi: 637
morek ha scritto:
….
in particolare credo di ricordare che ne esistano due tipi con differenti valori e che non siano molto comuni. Anche la correzione del valore di loss or damage a 2 sterline era citata ma non ricordo bene i particolari..
Qualcuno può aiutarmi a rintracciare quello studio ?
grazie
Umberto

Non conosco lo studio al quale ti riferisci, ma questi interi postali sono regolarmente classificati sui cataloghi interofili italiani. In particolare l'Interitalia rileva che esistono due tipologie fondamentali del valore da 3 d.:
1) il primo tipo ha soprastampa in lettere piu' grandi (lunghe 13 1/2mm) e, a sua volta, ha tre tipologie distinte:
-tipo I; reca FEE PAID in basso a sinistra e al retro la nota intestata Compensation su 4 righe senza mittente; le cifre del rimborso sono di solito corrette con vari timbri. Esiste in formato ''G2'' o ''H''
-tipo II: la nota al retro ha sei righe e c'e' lo spazio per il mittente; il formato e' quello ''F''
-tipo III: sul recto ha ''Registration Fee ...d. paid''; al retro ''Compensation'' su otto righe e mittente; esiste in formato ''F'', ''G'' e ''H''.
2) il secondo tipo ha soprastampa piu' piccola (lunghezza mm.12) ed ha il formato ''K''

Nel 1948 vennero soprastampate buste per raccomandata da 5 1/2 d. con le indicazioni BMA SOMALIA e 40 CENTS; esistono in formato F, G, H, K.
Allegato:
bma.jpg
bma.jpg [ 431.98 KiB | Osservato 547 volte ]

_________________
Riccardo Bodo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: eaf registered letter
MessaggioInviato: 06/01/2020, 12:43 
Non connesso

Iscritto il: 08/09/2012, 13:21
Messaggi: 188
non possiedo catalogo interitalia e mi sa che dovrò provvedere..
lo studio di cui parlavo mi è capitato cercando notizie di corrispondenza eaf o qualcosa del genere. non ricordo se fosse su un sito americano o inglese ..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: eaf registered letter
MessaggioInviato: 06/01/2020, 15:48 
Non connesso

Iscritto il: 08/09/2012, 13:21
Messaggi: 188
quindi si tratta di un primo tipo con correzione a due sterline sottotipo 1 ( il formato 15,5 per 9,5 non so a cosa corrisponda)
per favore mi puoi anticipare ( poi mi procurerò l'interitalia ) se possa essere considerato oggetto di pregio ?
grazie
Umberto


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: eaf registered letter
MessaggioInviato: 07/01/2020, 12:00 
Non connesso

Iscritto il: 20/09/2012, 9:47
Messaggi: 637
morek ha scritto:
quindi si tratta di un primo tipo con correzione a due sterline sottotipo 1 ( il formato 15,5 per 9,5 non so a cosa corrisponda)
per favore mi puoi anticipare ( poi mi procurerò l'interitalia ) se possa essere considerato oggetto di pregio ?
Umberto

Ti invio una scansione della pagina del catalogo. Le quotazioni dell'usato (che si leggono male) corrispondono a 600 euro. Il formato dovrebbe essere del tipo G2 nella nomenclatura britannica. Le quotazioni di questo tipo di interi che trovi sui cataloghi italiani sono assai sostenute: ma in genere quando compaiono in asta con prezzi elevati trovano difficilmente compratore. Su basi piu' moderate invece mi pare che raccolgano una certa domanda a giudicare da qualche esemplare comparso in vendita su eBay.
Allegato:
IMG_20200107_0002.jpg
IMG_20200107_0002.jpg [ 848.65 KiB | Osservato 530 volte ]

_________________
Riccardo Bodo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: eaf registered letter
MessaggioInviato: 07/01/2020, 20:19 
Non connesso

Iscritto il: 08/09/2012, 13:21
Messaggi: 188
grazie mille

Umberto

ps - se dovessi ritrovare l'articolo ti posterò il link


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010