Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 14/11/2019, 15:05

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: LA POSTA PRIVATA IN GERMANIA
MessaggioInviato: 12/10/2017, 9:44 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 3935
Apro un nuovo argomento che penso poco noto e poco collezionato in Italia: La posta privata o posta di città in Germania. Per circa 25 anni lo stato ha dato concessione a compagnie private il servizio postale nelle città con la possibilità di stampare francobolli propri, interi, biglietti, validi legalmente solamente nella città dove svolgeva il servizio. Furono oltre 170 le città tedesche che ottennero la concessione per la posta e pacchi postali da svolgere nelle città. Piccole e grosse compagnie operavano con un servizio veloce e con prezzi più bassi delle poste statali,la concorrenza creava danni all'erario, tanto che lo stato ai primi mesi del !900 revocò tutte le concessioni, riprendendo direttamente il servizio. Inutile dire che furono emessi una grande quantità di francobolli, buste ed interi
che scoppiata la novità collezionistica, fecero affari d'oro vendendo francobolli ai filatelici. L'argomento è vasto, io presento alcuni esempi di questa posta e francobolli del periodo.
Roby

Cartolina postale della città di Stuttgart
Biglietto postale della città di Dresda


Allegati:
Digitalizzato_20171012 (3).jpg
Digitalizzato_20171012 (3).jpg [ 1.2 MiB | Osservato 860 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA POSTA PRIVATA IN GERMANIA
MessaggioInviato: 12/10/2017, 9:47 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 3935
Alcuni esempi di francobolli privati di varie città


Allegati:
Digitalizzato_20171012 (2).jpg
Digitalizzato_20171012 (2).jpg [ 1.92 MiB | Osservato 859 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA POSTA PRIVATA IN GERMANIA
MessaggioInviato: 12/10/2017, 9:50 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 3935
Ancora posta privata


Allegati:
Digitalizzato_20171012.jpg
Digitalizzato_20171012.jpg [ 2.05 MiB | Osservato 859 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA POSTA PRIVATA IN GERMANIA
MessaggioInviato: 12/10/2017, 9:54 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 3935
Due esempi di posta di città:
Biglietto postale della città di Amburgo 30.12.1898
Letterina della città di Berlino 18.1.1890


Allegati:
Digitalizzato_20171012 (4).jpg
Digitalizzato_20171012 (4).jpg [ 1.07 MiB | Osservato 859 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA POSTA PRIVATA IN GERMANIA
MessaggioInviato: 12/10/2017, 17:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2750
Località: COLLEGNO (TORINO)
Grazie Roby, hai aperto un argomento veramente poco conosciuto, e personalmente non avevo mai visto questo tipo di cartoline, biglietti postali ed anche i francobolli. Ne possiedo solamente un paio che trovai per caso anni fa su un vecchio classificatore ed inoltre possiedo un cartoncino con dei saggi privati non dentellati molto belli graficamente, che acquistai per curiosità ma devo cercarli (non mi ricordo più dove li ho messi....).Trovo molto interessante e con una bella grafica la cartolina di Stoccarda, con il valore impresso curiosamente in alto a sinistra e con l'effigie in rilievo (mi pare!), rispetto alla consuetudine normale di collocarlo nella destra.Saluti Riccardo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA POSTA PRIVATA IN GERMANIA
MessaggioInviato: 14/10/2017, 10:23 
Non connesso

Iscritto il: 20/09/2012, 9:47
Messaggi: 523
ricky1964 ha scritto:
....Trovo molto interessante e con una bella grafica la cartolina di Stoccarda, con il valore impresso curiosamente in alto a sinistra e con l'effigie in rilievo (mi pare!), rispetto alla consuetudine normale di collocarlo nella destra...

Sembrera' strano ma per diverso tempo le cartoline postali di alcuni stati avevano l'impronta di valore a sinistra anziché a destra, come ad esempio in Finlandia
Allegato:
fin.jpg
fin.jpg [ 266.02 KiB | Osservato 835 volte ]

Questa scelta fu fatta inizialmente anche dalla Svizzera che vi resto' fedele sino ai primi anni del 1900
Allegato:
sviz.jpg
sviz.jpg [ 246.55 KiB | Osservato 835 volte ]
Allegato:
sv05.jpg
sv05.jpg [ 279.45 KiB | Osservato 835 volte ]

La Spagna, curiosamente, prese una decisione salomonica inserendo l'impronta al centro!
Allegato:
sp74.jpg
sp74.jpg [ 92.55 KiB | Osservato 835 volte ]

Anche qualche posta privata tedesca scelse il ''centro'' come avvenne sempre a Stoccarda
Allegato:
stuttgart.jpg
stuttgart.jpg [ 277.38 KiB | Osservato 835 volte ]
Una buona parte delle altre compagnie private invece svolto' a destra
Allegato:
amburgo.jpg
amburgo.jpg [ 232.84 KiB | Osservato 835 volte ]
Allegato:
berliono.jpg
berliono.jpg [ 250.64 KiB | Osservato 835 volte ]
Allegato:
hannover.jpg
hannover.jpg [ 99.76 KiB | Osservato 835 volte ]
Allegato:
strasburgo.jpg
strasburgo.jpg [ 155.91 KiB | Osservato 835 volte ]
Allegato:
wiesbaden.jpg
wiesbaden.jpg [ 311.93 KiB | Osservato 835 volte ]

D'altra parte anche l'Italia nelle sue prime emissioni piazzo' l'effigie reale a sinistra: certo, non era una vera impronta di valore e neanche doveva essere annullata, ma l'effetto visivo e' lo stesso
Allegato:
cp.jpg
cp.jpg [ 129.88 KiB | Osservato 835 volte ]

_________________
Riccardo Bodo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA POSTA PRIVATA IN GERMANIA
MessaggioInviato: 14/10/2017, 16:29 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 3935
Sapevo che postavo un argomento ostico ai più, ragione di più per ringraziarti Riccardo del tuo graditissimo intervento.
Roby


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: LA POSTA PRIVATA IN GERMANIA
MessaggioInviato: 10/08/2018, 19:31 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2750
Località: COLLEGNO (TORINO)
Roby2000 ha scritto:
Sapevo che postavo un argomento ostico ai più, ragione di più per ringraziarti Riccardo del tuo graditissimo intervento.
Roby

Roby ho rinvenuto (casualmente) una parte di materiale dedicato ai francobolli locali tedeschi di metà ottocento,e mi sono ricordato del tuo thread, si tratta di fogli di un antico album francese con applicati con linguella gli esemplari con le diverse variazioni di colore.Riccardo.


Allegati:
LOCALI 1.jpg
LOCALI 1.jpg [ 314.34 KiB | Osservato 538 volte ]
LOCALI 2.jpg
LOCALI 2.jpg [ 304.32 KiB | Osservato 538 volte ]
LOCALI 3.jpg
LOCALI 3.jpg [ 374.44 KiB | Osservato 538 volte ]
LOCALI 4.jpg
LOCALI 4.jpg [ 318.18 KiB | Osservato 538 volte ]
LOCALI 5.jpg
LOCALI 5.jpg [ 370.63 KiB | Osservato 538 volte ]
LOCALI 6.jpg
LOCALI 6.jpg [ 301.76 KiB | Osservato 538 volte ]
LOCALI 7.jpg
LOCALI 7.jpg [ 359.81 KiB | Osservato 539 volte ]
LOCALI 8.jpg
LOCALI 8.jpg [ 319.83 KiB | Osservato 539 volte ]
LOCALI 9.jpg
LOCALI 9.jpg [ 351.29 KiB | Osservato 539 volte ]
LOCALI 10.jpg
LOCALI 10.jpg [ 310.8 KiB | Osservato 539 volte ]
LOCALI 11.jpg
LOCALI 11.jpg [ 324.75 KiB | Osservato 539 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010