Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 17/11/2019, 15:42

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 22/10/2019, 21:25 
Non connesso

Iscritto il: 14/10/2015, 14:53
Messaggi: 104
Buona sera,
posto la foto di una cartolina di una località tedesca con un annullo di posta militare Tresor et Postes nr. 192 del 1923 francese.
La cartolina risulta spedita da un italiano che lavorava in un cantiere come testimonia il timbro incompleto a lato.
Qualcuno dei soci ha qualche notizia in merito? Ha a che fare con militari italiani all'estero (qualche missione) che hanno utilizzato la posta militare francese per corrispondere con l'Italia o un semplice cantiere civile?
Il periodo é tardo (1923) e non riesco a dare una possibile spiegazione.
Unisco anche la foto di un'altra cartolina spedita un anno prima stesso numero di posta militare e sempre dalla Germania.
Grazie a tutti.


Allegati:
IMG_20191022_0002.jpg
IMG_20191022_0002.jpg [ 513.95 KiB | Osservato 245 volte ]
IMG_20191022_0001.jpg
IMG_20191022_0001.jpg [ 415.35 KiB | Osservato 245 volte ]
s-l1600.jpg
s-l1600.jpg [ 619.08 KiB | Osservato 245 volte ]
s-l1600 (1).jpg
s-l1600 (1).jpg [ 722.92 KiB | Osservato 245 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 24/10/2019, 9:43 
Connesso

Iscritto il: 20/09/2012, 9:47
Messaggi: 527
Truppe francesi stazionarono in Germania nell'area renana per tutti gli anni '20. Tra l'altro nel 1923 fu occupato militarmente anche il bacino della Ruhr. Quindi l'esistenza di uffici di posta militare francese in localita' tedesche non fa meraviglia (e potevano benissimo essere utilizzate cartoline illustrate anche di zone non occupate, come quella di Berlino; Dambach invece e' effettivamente in Renania). Sulla presenza di un italiano in un cantiere e sull'utilizzo delle posta militare francese, pero', non ho alcuna spiegazione. Mi incuriosisce anche la parola ''cantier'': in francese sarebbe stato ''chantier''

_________________
Riccardo Bodo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 25/10/2019, 22:01 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 2778
Non colleziono poste militari di altri paesi (se non quelle che riguardano in qualche modo un coinvolgimento italiano), ma le occupazioni sono sempre interessanti, molte volte sono storie poco raccontate.
Interessante la cartolina dell'italiano, anche se non riesco al momento a "decifrarla" storicamente...


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 26/10/2019, 19:56 
Non connesso

Iscritto il: 14/10/2015, 14:53
Messaggi: 104
Ringrazio per le risposte.
In effetti é difficile da capire in quale contesto storico collocare la cartolina di cui sopra (la prima scritta da un italiano).
Forse potrebbe trattarsi di un componente della Commissione Militare Interalleata operante in Germania sotto la direzione della Francia (Generale Nollet).
Dalla pubblicazione di Astolfi, leggo che la Commissione Militare Interalleata fu divisa in tre sottocommissioni (armamenti, effettivi delle FF.AA. e fortificazioni).
Chissà se quel timbro a lato (errato in effetti nella dizione ma forse proprio perché preparato dalla commissione italiana) riguardi i lavori e controllo delle fortificazioni?
Speriamo venga fuori qualche altro documento simile che possa darci qualche informazione in più e risolvere il quesito.
Un saluto a tutti del Forum.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: somalafis e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010