Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 13/11/2019, 18:01

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 19/07/2019, 11:37 
Connesso

Iscritto il: 20/09/2012, 9:47
Messaggi: 522
Il bello di sfogliare aste internazionali (nella fattispecie un'asta della tedesca Gert Mullaer) e' che ti spinge ad approfondire aspetti poco noti dei grandi conflitti.

Una delle conseguenze dell'intervento nella rivolta dei ''boxer'' a fine Ottocento fu la conquista da parte tedesca del possedimento di Kiautschou-Tsingtao sulla costa cinese. Forse voleva essere un contraltare teutonico a Hong Kong ma non ebbe mai successo. Comunque nel 1914 il possedimento aveva una superficie di 500 chilometri quadrati ed una popolazione di circa 200 mila abitanti.
Allegato:
aa.jpg
aa.jpg [ 53.51 KiB | Osservato 153 volte ]

Le truppe tedesche (4800 uomini) allo scoppio della prima guerra mondiale tentarono di difenderlo contro i giapponesi (allora alleati dell'Intesa): nonostante una tenace resistenza, i tedeschi dovettero pero' capitolare il 7 novembre 1914. L'asta tedesca ci offre due cimeli della posta diretta ai militari tedeschi fatti prigionieri dai giapponesi. Il primo e' una cartolina (con affrancatura bavarese) spedita nell'agosto 1914 ad una persona imbarcata sulla torpediniera S90 di servizio appunto a Kiautschou; la cartolina venne spedita tramite il servizio postale della Marina e per questo era originariamente indirizzata a Berlino. Nel frattempo pero' il marinaio era diventato un prigioniero di guerra, internato nel campo di Kumamoto
Allegato:
a3.jpg
a3.jpg [ 508.96 KiB | Osservato 153 volte ]

Il secondo cimelio e' una cartolina del 1916 indirizzata ad un militare tedesco prigioniero in Giappone
Allegato:
a1.jpg
a1.jpg [ 380.37 KiB | Osservato 153 volte ]

Secondo la casa d'aste, nel 1918 in uno dei campi di prigionia gli internati tedeschi si sarebbero ingegnati a produrre vignette di ''lagerpost''. Ecco una vignetta ''nuova''
Allegato:
lag.jpg
lag.jpg [ 59.12 KiB | Osservato 153 volte ]

I prigionieri avrebbero anche provveduto ad un apposito annullo. Ecco, infatti, una vignetta ''usata''
Allegato:
a2.jpg
a2.jpg [ 56.3 KiB | Osservato 153 volte ]

_________________
Riccardo Bodo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 19/07/2019, 16:40 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 3935
Grazie Riccardo. Riesci sempre a postare argomenti particolari e di grande interesse.
Roby


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010