Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 02/07/2020, 14:16

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 15/06/2020, 16:32 
Non connesso

Iscritto il: 30/08/2018, 13:13
Messaggi: 209
Questo mio fortunato ritrovamento è stato oggetto di un articolo sulla rivista della Channel Islands Specialists Society.
Non è comune l'uso dell'annullatrice meccanica dopo il D-Day e il susseguente isolamento, questa è la prima che vedo.
Acquistata su e-bay per pochi euro. Valore filatelico quasi nullo , valore storico postale sicuramente più elevato..
A mio modesto parere l'annullatrice meccanica fu messa temporaneamente in funzione per smaltire più velocemente
la massa di corrispondenza delle festività natalizie.


Allegati:
articolo ciss_page-0001.jpg
articolo ciss_page-0001.jpg [ 963.38 KiB | Osservato 149 volte ]
articolo ciss_page-0002.jpg
articolo ciss_page-0002.jpg [ 876.25 KiB | Osservato 149 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 15/06/2020, 18:08 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 3417
:shock:
quando una busta racconta senza scrittura...

clap clap clap


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 15/06/2020, 22:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/08/2016, 21:02
Messaggi: 406
Località: Chiusaforte
Sempre interessanti e rari questi documenti :!: :!: :!:

Andrea

_________________
Andy66

Socio CFN Tarvisiano


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 16/06/2020, 8:22 
Non connesso

Iscritto il: 30/08/2018, 13:13
Messaggi: 209
p.m.pistoia ha scritto:
:shock:
quando una busta racconta senza scrittura...

clap clap clap


penso sia il bello della storia postale. Il lavoro di ricerca , il ritrovamento , capire certe cose e vedere dove altri non vedono.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 24/06/2020, 11:18 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/11/2012, 20:12
Messaggi: 658
marco lazzerini ha scritto:
penso sia il bello della storia postale. Il lavoro di ricerca , il ritrovamento , capire certe cose e vedere dove altri non vedono.
Assolutamente vero!
Michele

_________________
- la filatelia comincia dove il catalogo finisce
- ars longa, vita brevis


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010