Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 20/10/2020, 12:45

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: FRONTESPIZIO RACCOMANDATA ESPRESSO
MessaggioInviato: 18/10/2018, 16:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2755
Località: COLLEGNO (TORINO)
Sfogliando un vecchio catalogo di vendita ho trovato l'immagine di questo frontespizio Raccomandato Espresso da CARPACCO (UDINE) per la Germania con affrancatura con 50 cent. soprastampato R.S.I. + coppia 1 Lira IMPERIALE + Espresso da 2,50 Lire in data 29 Marzo 1944 e l'ho postato per sentire le opinioni degli esperti.Saluti Riccardo.


Allegati:
CARPACCO.jpg
CARPACCO.jpg [ 5.2 MiB | Osservato 844 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 18/10/2018, 19:09 
Non connesso

Iscritto il: 11/10/2014, 12:23
Messaggi: 506
Io, che non sono un esperto ma solo uno specializzato appassionato in espressi ed in rottura di scatole :lol: , boccio il frontespizio perchè carente di elementi probanti:

1. Manca la fascetta di censura e, anche se fosse andata persa, non ne ravvedo traccia della tipica bollatura debordante. Poteva essere stata completamente apposta sul retro? Possibile, ma resterebbe un caso abbastanza insolito. Lo si prenda come un indizio negativo e non una prova.

2. Non ha proprio senso la compresenza della timbratura "R" e la targhetta di raccomandazione, laddove la prima è invece stata comunmente usata a sostituzione emergenziale della seconda. Questa è una prova di poca credibilità dell'oggetto.

3. Non mi piace la foggia dell'impronta di annullamento: servirebbe approfondire realizzando comparazioni, ma così, ad occhio, non mi convince. Fintanto che non si effettuino comparazioni a verifica, questo elemento potrebbe essere un mero indizio nefasto.

4. Adesso.. aiutatemi: a che ora sarebbe stata accettata questa busta? Leggo bene gli annulli? Pare indichino le "20:00"? E' abbastanza improbabile (sebbene si tratti di un'eventualità persino normata dal codice postale!) che a quell'ora il personale che eventualmente ancora lavorava sul retro aprisse lo sportello per un utente. Chi di voi crede che un ufficio postale di una frazione di un paese di quasi tremila abitante avesse attività di ufficio sul retro fino alle ore 20? Bho?! Mi pare poco credibile.

Ora una busta integra per la Germania con bollo di arrivo magari si cederà sulle tra sui 200€: un frontespizio andrà al 10%, quindi sui 20€ circa...sempre ammesso di trovare qualcuno che acquisti un pezzo monco e nemmeno così raro. Aggiungendo in fine i dubbi di originalità su esposti, poi... seriamente... chi la prenderebbe?

_________________
https://espressirsi.wordpress.com/


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 18/10/2018, 19:51 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2755
Località: COLLEGNO (TORINO)
rogerbarrett ha scritto:
Io, che non sono un esperto ma solo uno specializzato appassionato in espressi ed in rottura di scatole :lol: , boccio il frontespizio perchè carente di elementi probanti:

1. Manca la fascetta di censura e, anche se fosse andata persa, non ne ravvedo traccia della tipica bollatura debordante. Poteva essere stata completamente apposta sul retro? Possibile, ma resterebbe un caso abbastanza insolito. Lo si prenda come un indizio negativo e non una prova.

2. Non ha proprio senso la compresenza della timbratura "R" e la targhetta di raccomandazione, laddove la prima è invece stata comunmente usata a sostituzione emergenziale della seconda. Questa è una prova di poca credibilità dell'oggetto.

3. Non mi piace la foggia dell'impronta di annullamento: servirebbe approfondire realizzando comparazioni, ma così, ad occhio, non mi convince. Fintanto che non si effettuino comparazioni a verifica, questo elemento potrebbe essere un mero indizio nefasto.

4. Adesso.. aiutatemi: a che ora sarebbe stata accettata questa busta? Leggo bene gli annulli? Pare indichino le "20:00"? E' abbastanza improbabile (sebbene si tratti di un'eventualità persino normata dal codice postale!) che a quell'ora il personale che eventualmente ancora lavorava sul retro aprisse lo sportello per un utente. Chi di voi crede che un ufficio postale di una frazione di un paese di quasi tremila abitante avesse attività di ufficio sul retro fino alle ore 20? Bho?! Mi pare poco credibile.

Ora una busta integra per la Germania con bollo di arrivo magari si cederà sulle tra sui 200€: un frontespizio andrà al 10%, quindi sui 20€ circa...sempre ammesso di trovare qualcuno che acquisti un pezzo monco e nemmeno così raro. Aggiungendo in fine i dubbi di originalità su esposti, poi... seriamente... chi la prenderebbe?

Sono d'accordo con l'amico Martino specializzato in ...rottura di... scherzavo!! e i suoi dubbi sono anche quelli miei.Ho cercato di trovare sul web un annullo analogo di CARPACCO (da notare che sulla didascalia era scritto CARPACCIO...lapsus freudiano?) ma non ho trovato nulla per compararlo.Riguardo l'orario riportato su tale annullo, però non sono sicuro che si tratti delle ore 20.00 potrebbero essere anche le 10.00, ma poichè il frontespizio è stato scansionato da un catalogo cartaceo dell'Aprile 2006...si vede quello che si può...
Attendiamo altri commenti (eventualmente) da Oltreoceano e vado a postare la didascalia del CARPACCIO...e vedrete la cifra richiesta dodici anni fa...Saluti Riccardo.


Allegati:
CARPACCIO.jpg
CARPACCIO.jpg [ 1.11 MiB | Osservato 815 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/10/2020, 9:28 
Non connesso

Iscritto il: 11/10/2014, 12:23
Messaggi: 506
Forse questo frontespizio merita un po' di attenzione di quanto io stesso glie ne abbia data due anni fa.

L'annullo di Carpacco (UD) in partenza ha una foggia insolita, ma ne ho trovata copia su altro documento, che allego per riscontro: gli annulli, dunque, per quanto insoliti sembrano originali.
Poi c'è da dire che sebbene resti pur sempre un documento parziale, è uno dei pochi esempi dell'uso tollerato del valore espresso 2,50lire oltre il suo corso legale.
Sebbene le quotazioni di oggetti postali affrancati con quel valore per l'estero restano attorno alle 200€ per documenti completi indirizzati a destinazioni comuni, l'oggetto avrebbe comunque una sua capacità testimoniale della casistica inerente la tolleranza del francobollo. Non sono proprio comuni questi valori in RSI usati post 15.03.1944.
Ad ognuno, poi, spetterà il compito di valutarne il congruo prezzo in ragione della propria sensibilità.
Per me 150€ restano decisamente troppe per un pezzo "monco" :D

P.s.: il primo che mi scrive che mi sto "rammollendo" :) avrà diritto ad un gavettone :mrgreen:


Allegati:
Carpacco.jpg
Carpacco.jpg [ 73.66 KiB | Osservato 204 volte ]

_________________
https://espressirsi.wordpress.com/
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/10/2020, 12:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/08/2016, 21:02
Messaggi: 418
Località: Chiusaforte
Di questi annulli particolari, con lunette a righe orizzontali, ne ho visti diversi tra le provincie di Udine e Pordenone (che al tempo era comunque prov. Ud). La loro provata esistenza comunque non è garanzia di originalità (nel senso che ne ho visti di falsi). Altra cosa curiosa da notare sul documento è la targhetta di raccomandazione color rosa, solitamente utilizzata per corrispondenze interne in franchigia.

Andrea

_________________
Andy66

Socio CFN Tarvisiano


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/10/2020, 13:18 
Non connesso

Iscritto il: 11/10/2014, 12:23
Messaggi: 506
andy66 ha scritto:
Di questi annulli particolari, con lunette a righe orizzontali, ne ho visti diversi tra le provincie di Udine e Pordenone (che al tempo era comunque prov. Ud). La loro provata esistenza comunque non è garanzia di originalità (nel senso che ne ho visti di falsi). Altra cosa curiosa da notare sul documento è la targhetta di raccomandazione color rosa, solitamente utilizzata per corrispondenze interne in franchigia.

Andrea


Come già sai, le targhette in emergenza venivano usate pressoché indistintamente per i colori.

Se hai riscontri di annulli simili falsi, gentilmente.... pùbblicali.
Così ne vediamo anche noi e possiamo formarci un'idea più corretta delle mere congetture da me proposte. Io, purtroppo, non ne ho, per cui inizio a farmi convinto che in assenza di riscontro di possibile falsità, sia più opportuno considerare l'oggetto originale... nonostante le notate stravaganze.

Anch'io ho visto quegli annulli a lunette rigate nell'udinese: in quei casi mi son sembrati originali.

_________________
https://espressirsi.wordpress.com/


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/10/2020, 22:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/08/2016, 21:02
Messaggi: 418
Località: Chiusaforte
rogerbarrett ha scritto:

Come già sai, le targhette in emergenza venivano usate pressoché indistintamente per i colori.

Se hai riscontri di annulli simili falsi, gentilmente.... pùbblicali.
Così ne vediamo anche noi e possiamo formarci un'idea più corretta delle mere congetture da me proposte. Io, purtroppo, non ne ho, per cui inizio a farmi convinto che in assenza di riscontro di possibile falsità, sia più opportuno considerare l'oggetto originale... nonostante le notate stravaganze.

Anch'io ho visto quegli annulli a lunette rigate nell'udinese: in quei casi mi son sembrati originali.


L'oggetto è un po' strano, ma difficile che un falsario vada a prendersi un frontespizio per creare un falso così...
Purtroppo non posso pubblicare i pezzi con annulli falsi, in quanto li ho avuti tra le mani senza possibilità di fare scansioni. Mi pare di ricordare la località di Palmanova, ed erano almeno 3 pezzi.

Andrea

_________________
Andy66

Socio CFN Tarvisiano


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010