Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 28/10/2021, 6:53

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 179 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
MessaggioInviato: 24/08/2021, 19:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/11/2012, 20:12
Messaggi: 761
Affascinante la lettera da Leros a Shanghai. Non conosco le tariffe che si praticavano nel Dodecaneso nei primi anni della nostra occupazione ma in ogni caso 20 centesimi mi sembrano pochi: c'è supplemento di affrancatura al verso? Ci sono annulli di transito e/o di arrivo al verso?
Michele

_________________
- la filatelia comincia dove il catalogo finisce
- ars longa, vita brevis


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
MessaggioInviato: 24/08/2021, 19:45 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5060
Complimenti Armando per i documenti,sia per le affrancature che per le destinazioni non comuni.
Aspettiamo le prossime.
Grazie
Roby


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
MessaggioInviato: 24/08/2021, 20:08 
Non connesso

Iscritto il: 19/08/2021, 16:21
Messaggi: 33
Prendo nota, ma ho trovato le tariffe per estero del fermo posta pagato in anticipo.
L’annotazione manoscritta “posta restante” dovrebbe essere decisiva

francyphil ha scritto:
Belle

Un'unico appunto. Scrivi "Bombay indie orientali in tariffa fermo posta" ma da quanto ne so in quell'epoca il fermoposta non aveva una tariffa aggiuntiva, ne ad ogni modo (ed in ogni epoca) era possibile pagarlo anticipatamente per una spedizione estera. Mi sbaglio?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
MessaggioInviato: 24/08/2021, 20:16 
Non connesso

Iscritto il: 19/08/2021, 16:21
Messaggi: 33
Carissimo Michele,
Grazie a Lei ( e a tutti gli altri ovviamente) per l’apprezzamento.
Allego retro della lettera da Leros. A dispetto del mittente la lettera ha seguito un altro percorso passando da Alessandria e port taufio , con arrivo a Shangai.
Sulla tariffa, dovrei verificare.

Dato l’interesse domani posto alcune “chicche” sperando di farvi cosa gradita.
Armando



michele.caso ha scritto:
Affascinante la lettera da Leros a Shanghai. Non conosco le tariffe che si praticavano nel Dodecaneso nei primi anni della nostra occupazione ma in ogni caso 20 centesimi mi sembrano pochi: c'è supplemento di affrancatura al verso? Ci sono annulli di transito e/o di arrivo al verso?
Michele


Allegati:
4BD52916-4A2C-44AB-A8DB-08FC26613613.jpeg
4BD52916-4A2C-44AB-A8DB-08FC26613613.jpeg [ 2.05 MiB | Osservato 623 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
MessaggioInviato: 25/08/2021, 2:38 
Non connesso

Iscritto il: 11/08/2016, 17:31
Messaggi: 289
Località: Cincinnati, USA
    Armando Viesti ha scritto:
    Carissimo Michele,
    Grazie a Lei ( e a tutti gli altri ovviamente) per l’apprezzamento.
    Allego retro della lettera da Leros. A dispetto del mittente la lettera ha seguito un altro percorso passando da Alessandria e port taufio , con arrivo a Shangai.


    Chiarimento: Port Taufiq توفيق


    Top
     Profilo  
     
     Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
    MessaggioInviato: 25/08/2021, 7:14 
    Non connesso

    Iscritto il: 19/08/2021, 16:21
    Messaggi: 33
    Si hai ragione ma non è colpa mia……l’iPad corregge in automatico e non me ne sono accorto :lol:


    Thenewguy ha scritto:
      Armando Viesti ha scritto:
      Carissimo Michele,
      Grazie a Lei ( e a tutti gli altri ovviamente) per l’apprezzamento.
      Allego retro della lettera da Leros. A dispetto del mittente la lettera ha seguito un altro percorso passando da Alessandria e port taufio , con arrivo a Shangai.


      Chiarimento: Port Taufiq توفيق


      Top
       Profilo  
       
       Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
      MessaggioInviato: 25/08/2021, 12:07 
      Non connesso
      Avatar utente

      Iscritto il: 02/11/2012, 20:12
      Messaggi: 761
      Armando Viesti ha scritto:
      Carissimo Michele,
      Grazie a Lei ( e a tutti gli altri ovviamente) per l’apprezzamento.
      Armando, sono certo che l'esplorazione del forum fin qui fatta mostri molto chiaramente che qui siamo tutti amici: penso di interpretare lo spirito di tutti invitandoti molto cordialmente ad usare il tu nel rivolgerti direttamente ad altri partecipanti. Ovviamente apprezzo molto la tua cortesia nell'uso del lei, anzi del Lei, rivolgendoti a un partecipante che non hai mai incontrato di persona, ma considera la tua presentazione come un incontro con tutti noi.
      Michele

      _________________
      - la filatelia comincia dove il catalogo finisce
      - ars longa, vita brevis


      Top
       Profilo  
       
       Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
      MessaggioInviato: 25/08/2021, 12:10 
      Non connesso
      Avatar utente

      Iscritto il: 02/11/2012, 20:12
      Messaggi: 761
      Thenewguy ha scritto:
      Chiarimento: Port Taufiq توفيق
      e che oggi Google maps riporta come Port Tawfiq: è allo sbocco meridionale del canale di Suez e verosimilmente vi attraccavano i postali per il carico/scarico della posta.
      Nel bollo al verso della lettera c'è una cosa che mi incuriosisce e che mi lascia perplesso: nella lunetta superiore c'è " T.P.O.", che in inglese è l'abbreviazione di Travelling Post Office, ovvero un ambulante ferroviario. Ciò confermerebbe che la lettera sia andata da Alessandria a Port Tawfiq per ferrovia, il che sarebbe perfettamente normale visto che una linea ferroviaria collega i due porti, passando dal Cairo. Ma di solito i bolli degli ambulanti avevano l'indicazione degli estremi della tratta che percorrevano, mentre qui compare solo Port Taufiq, quindi varie possibilità:
      - qui TPO ha un altro significato
      - il bollo è di un ambulante ma per mancanza di spazio gli estremi della tratta sono indicati in arabo mentre solo la destinazione è indicata in caratteri latini
      - il bollo veniva usato a Port Tawfiq per bollare la corrispondenza ricevuta dall'ambulante.
      Per la scritta in caratteri arabi conto sull'aiuto di Seref.
      Michele

      PS per Armando: Seref è il nome di "Thenewguy"

      _________________
      - la filatelia comincia dove il catalogo finisce
      - ars longa, vita brevis


      Top
       Profilo  
       
       Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
      MessaggioInviato: 25/08/2021, 12:47 
      Non connesso

      Iscritto il: 19/08/2021, 16:21
      Messaggi: 33
      Ciao Michele,

      Deformazione di educazione ricevuta (mio padre fin da bambino mi diceva “ quando conosci una persona più grande deve essere lei a dirti che puoi dargli del tu”
      Immagina che anche con il mio ex suocero ci ho messo mesi a dargli del tu :D
      Questo forum mi piace sempre di più.
      Persone competenti ma allo stesso tempo cordiale e mai fuori luogo.
      Un caro saluto
      Armando

      Ps per gli annulli di transito di quella lettera forse serve effettivamente qualcuno che conosca l’arabo

      michele.caso ha scritto:
      Armando Viesti ha scritto:
      Carissimo Michele,
      Grazie a Lei ( e a tutti gli altri ovviamente) per l’apprezzamento.
      Armando, sono certo che l'esplorazione del forum fin qui fatta mostri molto chiaramente che qui siamo tutti amici: penso di interpretare lo spirito di tutti invitandoti molto cordialmente ad usare il tu nel rivolgerti direttamente ad altri partecipanti. Ovviamente apprezzo molto la tua cortesia nell'uso del lei, anzi del Lei, rivolgendoti a un partecipante che non hai mai incontrato di persona, ma considera la tua presentazione come un incontro con tutti noi.
      Michele


      Top
       Profilo  
       
       Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
      MessaggioInviato: 25/08/2021, 17:53 
      Non connesso

      Iscritto il: 19/08/2021, 16:21
      Messaggi: 33
      Visto l’interesse proseguo con altre lettere.
      C’è un interessante mista due re per il Cile spedita da Caltanissetta a Val Paraiso via Londra, la quale giunta a destinazione viene rispedita al mittente, rifacendo tutto il percorso, tornando a Londra e poi a Caltanissetta,ma una volta qui, essendo trascorso quasi un anno, il mittente si era trasferito a Palermo,cade in rifiuto come da cedolino allegato e finalmente inoltrata a Palermo ( la busta è vissuta,ma dopo un anno di viaggio, non penso si potesse pretendere molto :D )
      Poi tre primi porti per l’estero: Scozia, Cuba e Grecia con interessante destinatario, ovviamente tutte con bollo di arrivo ( senza bollo di arrivo non mi interessano a meno di destinazioni “eclatanti” :D )
      Armando Viesti


      Allegati:
      6CAE286C-1FDA-4A63-BACD-CF12F5C4836E.jpeg
      6CAE286C-1FDA-4A63-BACD-CF12F5C4836E.jpeg [ 2.08 MiB | Osservato 589 volte ]
      D58BFAF5-F17D-49DA-8604-589030EC9EF4.jpeg
      D58BFAF5-F17D-49DA-8604-589030EC9EF4.jpeg [ 2.08 MiB | Osservato 589 volte ]
      B9ED063F-38DF-4BE6-A63C-BDD4DD5E5B76.jpeg
      B9ED063F-38DF-4BE6-A63C-BDD4DD5E5B76.jpeg [ 1.18 MiB | Osservato 589 volte ]
      6427D89C-8F8F-426C-A655-939E39D9FCFB.jpeg
      6427D89C-8F8F-426C-A655-939E39D9FCFB.jpeg [ 2.01 MiB | Osservato 589 volte ]
      D17B16F4-88F7-43D5-A6E7-DB1209139969.jpeg
      D17B16F4-88F7-43D5-A6E7-DB1209139969.jpeg [ 1.93 MiB | Osservato 589 volte ]
      7874621E-BB59-4EDC-8A18-FED7E86EBC6E.jpeg
      7874621E-BB59-4EDC-8A18-FED7E86EBC6E.jpeg [ 3.07 MiB | Osservato 589 volte ]
      Top
       Profilo  
       
       Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
      MessaggioInviato: 25/08/2021, 20:33 
      Non connesso

      Iscritto il: 19/07/2015, 14:52
      Messaggi: 200
      India Madras


      Allegati:
      India_Madras.jpeg
      India_Madras.jpeg [ 721.62 KiB | Osservato 581 volte ]
      Top
       Profilo  
       
       Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
      MessaggioInviato: 26/08/2021, 1:30 
      Non connesso

      Iscritto il: 11/08/2016, 17:31
      Messaggi: 289
      Località: Cincinnati, USA
      michele.caso ha scritto:
      Thenewguy ha scritto:
      Chiarimento: Port Taufiq توفيق
      e che oggi Google maps riporta come Port Tawfiq: è allo sbocco meridionale del canale di Suez e verosimilmente vi attraccavano i postali per il carico/scarico della posta.
      Nel bollo al verso della lettera c'è una cosa che mi incuriosisce e che mi lascia perplesso: nella lunetta superiore c'è " T.P.O.", che in inglese è l'abbreviazione di Travelling Post Office,
      ricevuta dall'ambulante.
      Per la scritta in caratteri arabi conto sull'aiuto di Seref.
      Michele

      PS per Armando: Seref è il nome di "Thenewguy"


      Ciao Michele,

      In questi giorni sono impegnatissimo per via di cambio di lavoro (per una posizione migliore, almeno spero) e la mia figlia maggiore che comincia l'università a Chicago. Sono riuscito a trovare una mezza giornata per guardare il forum. Tante belle buste...

      Veniamo al sodo, cioè al TPO: sotto Port Taufiq, anche esso in alfabeto arabo, c'è scritto سيارة
      Non so parlare arabo, ma riconosco la parola "sayyar" come "ambulante". Pare non ci siano dubbi che TPO significhi traveling post office. Ho una buona conoscenza della storia postale dell'Impero Ottomano, ma non ho nessuna familiarità con la storia postale di Egitto. Sono dei campi completamente diversi. Non saprei dirti la natura esatta dell'ufficio postale. Il nostro vecchio amico Google mi ha trovato questa pagina web:

      http://www.egyptstudycircle.org.uk/Post ... y/tpo.html

      Riguardo al Taufiq Vs Tawfiq: La trascrizione dell'alfabeto arabo varia secondo chi trascrive le parole. Non esiste una regola esatta. Nella lingua Turca, che usa l'alfabeto latino, lo stesso nome si scrive "Tevfik".
      L'alfabeto arabo non è fonetico come l'alfabeto latino. Alcuni suoni vengono aggiunti.
      La lettera و, "waw" può assumere suoni di U, V, W. Nella lingua turca, quando usava l'alfabeto arabo prima del 1929, la stesa lettera era anche usata per i suoni di Ö e Ü (si pronunciano come nel tedesco).
      Le persone che facevano le trascrizioni dei nomi arabi nell'alfabeto latino generalmente applicavano le regole della lingua francese. Siccome la lettera W non esiste nel francese, un suono approssimativo è "AU". Complicatissimo, ed è solo l'inizio. Non voglio peggiorare il mal di testa che sicuramente è cominciato qualche minuto fa. Sarò lieto di approfondire se richiesto, ma ora mi fermo qua

      Felice di conoscerti, Armando :)


      Top
       Profilo  
       
       Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
      MessaggioInviato: 26/08/2021, 14:37 
      Non connesso
      Avatar utente

      Iscritto il: 02/11/2012, 20:12
      Messaggi: 761
      Grazie Seref, nessun mal di testa: la tua risposta conferma la mia sensazione che la translitterazione dei caratteri arabi dipende da chi la fa. Il tuo link mi ha fatto ricordare che ho il testo di Smith sugli ambulanti egiziani: il bollo di Port Taufiq è nell'elenco, con illustrazione, ma anche lì nessuna spiegazione dell'indicazione solo di un terminale del servizio ambulante: temo che dovremo tenerci la curiosità della tratta che percorreva questo ambulante (anche se sono molto propenso a credere che fosse Alessandria-Port Taufiq, che permetteva alla posta arrivata ad Alessandria di "acchiappare" i postali appena partiti per il Mar Rosso).
      Michele

      _________________
      - la filatelia comincia dove il catalogo finisce
      - ars longa, vita brevis


      Top
       Profilo  
       
       Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
      MessaggioInviato: 23/09/2021, 17:26 
      Non connesso

      Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
      Messaggi: 5060
      Una destinazione insolita: Isole Helgoland, Germania 19.5.1914
      Roby


      Allegati:
      10Fam - B10-13 19.5.914.jpg
      10Fam - B10-13 19.5.914.jpg [ 59.7 KiB | Osservato 358 volte ]
      Top
       Profilo  
       
       Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
      MessaggioInviato: 25/09/2021, 18:33 
      Non connesso

      Iscritto il: 17/04/2016, 21:48
      Messaggi: 389
      anche questa non è comune come destinazione


      Allegati:
      BIGLIETTO 5 CENT PER BRITISH COLUMBIA.jpg
      BIGLIETTO 5 CENT PER BRITISH COLUMBIA.jpg [ 466.32 KiB | Osservato 335 volte ]
      Top
       Profilo  
       
       Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
      MessaggioInviato: 29/09/2021, 15:30 
      Non connesso

      Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
      Messaggi: 5060
      Destinazione comune ma affrancatura carina. Per la Svizzera, 14.10.1908
      Roby


      Allegati:
      10Aah - B10-07 14.10.908.jpg
      10Aah - B10-07 14.10.908.jpg [ 67.36 KiB | Osservato 272 volte ]
      Top
       Profilo  
       
       Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
      MessaggioInviato: 03/10/2021, 17:53 
      Non connesso

      Iscritto il: 17/04/2016, 21:48
      Messaggi: 389
      Cartolina 10 cent Leoni spedita a Mazagan, Marocco, e rispedita ad Algeri, Algeria.


      Allegati:
      LEONI 10 CENT PER MAROCCO E POI ALGERIA.jpg
      LEONI 10 CENT PER MAROCCO E POI ALGERIA.jpg [ 313.2 KiB | Osservato 237 volte ]
      LEONI 10 CENT PER MAROCCO E POI ALGERIA R.jpg
      LEONI 10 CENT PER MAROCCO E POI ALGERIA R.jpg [ 149.36 KiB | Osservato 237 volte ]
      Top
       Profilo  
       
       Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
      MessaggioInviato: 13/10/2021, 19:57 
      Non connesso

      Iscritto il: 19/07/2015, 14:52
      Messaggi: 200
      Cartolina per Funchal, sull'isola di Madera


      Allegati:
      funchal2.PNG
      funchal2.PNG [ 1.24 MiB | Osservato 134 volte ]
      funchal.PNG
      funchal.PNG [ 1.12 MiB | Osservato 134 volte ]
      Top
       Profilo  
       
       Oggetto del messaggio: Re: POSTA CIVILE REGNO VERSO L'ESTERO
      MessaggioInviato: 13/10/2021, 20:19 
      Non connesso

      Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
      Messaggi: 5060
      Decisamente una destinazione rara Funchal! Complimenti.
      Roby


      Top
       Profilo  
       
      Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
      Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 179 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9

      Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


      Chi c’è in linea

      Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


      Non puoi aprire nuovi argomenti
      Non puoi rispondere negli argomenti
      Non puoi modificare i tuoi messaggi
      Non puoi cancellare i tuoi messaggi
      Non puoi inviare allegati

      Cerca per:
      Vai a:  
      Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
      Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010