Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 21/05/2019, 20:29

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: IL SERVIZIO DI FERMO POSTA NEL REGNO
MessaggioInviato: 19/05/2018, 16:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2749
Località: COLLEGNO (TORINO)
Di seguito inauguro anche il topic dedicato al Servizio di Fermo Posta nel Regno d'Italia, dopo aver aperto ieri quello nel Periodo Repubblicano.
Inizio postando questa busta inviata in data 8 Novembre 1931 con f.bollo di S.ANTONIO £.1,25 ISOLATO e annullo di Milano diretta a Cannes (FRANCIA) in FERMO POSTA e, per tale motivo tassata al verso con una coppia di segnatasse da 30 centesimi francesi. Chiaramente sono meno comuni tali documento di Fermo Posta per l' Estero e nel caso particolare con affrancatura con f.bollo commemorativo.Riccardo.


Allegati:
CANNES FRONTE.jpg
CANNES FRONTE.jpg [ 374.81 KiB | Osservato 503 volte ]
CANNES RETRO.jpg
CANNES RETRO.jpg [ 364.99 KiB | Osservato 503 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 10/03/2019, 12:52 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 2614
fermo posta con applicazione tassa per 25 cent.


Allegati:
Digitalizzato_20190310 (2).jpg
Digitalizzato_20190310 (2).jpg [ 46.76 KiB | Osservato 279 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 10/03/2019, 21:30 
Non connesso

Iscritto il: 07/09/2012, 19:20
Messaggi: 21
Località: Besano (VA)
Ciao a tutti,
aggiungo una lettera per Parigi del 21 febbraio 1924 "poste restante", tassata a destinazione con un 20 c.
Inoltre, una lettera da Gioja Tauro a Napoli del 18 marzo 1876.
Adalberto


Allegati:
1924.02.21 ferma x Parigi.jpg
1924.02.21 ferma x Parigi.jpg [ 128.67 KiB | Osservato 262 volte ]
1876.03.18 x Napoli ferma.jpg
1876.03.18 x Napoli ferma.jpg [ 62.48 KiB | Osservato 262 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 13/03/2019, 10:36 
Non connesso

Iscritto il: 20/09/2012, 9:47
Messaggi: 485
ricky1964 ha scritto:
... Chiaramente sono meno comuni tali documento di Fermo Posta per l' Estero…


In effetti, come scrive Riccardo, basta farsi un giretto su eBay per vedere decine e decine di pezzi in fermo posta con destinazioni ''interne'': ma ho visto anche qualche destinazione ''esotica'' (in genere proposta dallo stesso venditore) che non resisto alla tentazione di riprodurre qui sotto
AUSTRALIA (al verso nessun segno di tassazione)
Allegato:
aus rec.jpg
aus rec.jpg [ 514.59 KiB | Osservato 224 volte ]

BIRMANIA E CINA (stesso destinatario)
Allegato:
bur.jpg
bur.jpg [ 551.32 KiB | Osservato 224 volte ]
Allegato:
ci.jpg
ci.jpg [ 515.51 KiB | Osservato 224 volte ]

EGITTO
Allegato:
eg.jpg
eg.jpg [ 503.83 KiB | Osservato 224 volte ]

URUGUAY
Allegato:
uru.jpg
uru.jpg [ 793.33 KiB | Osservato 224 volte ]

Piu' normali le destinazioni europee:
BELGIO
Allegato:
bel.jpg
bel.jpg [ 608.46 KiB | Osservato 224 volte ]

CECOSLOVACCHIA (affrancatura al verso)
Allegato:
ceco .jpg
ceco .jpg [ 432.07 KiB | Osservato 224 volte ]

POLONIA
Allegato:
pol b.jpg
pol b.jpg [ 471.95 KiB | Osservato 224 volte ]
Allegato:
pol.jpg
pol.jpg [ 323.32 KiB | Osservato 224 volte ]

SVIZZERA
Allegato:
ch.jpg
ch.jpg [ 202.24 KiB | Osservato 224 volte ]

Non pochi, infine, gli oggetti di corrispondenza destinati in fermo posta in Francia.

_________________
Riccardo Bodo


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 13/03/2019, 11:48 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/12/2016, 18:49
Messaggi: 230
Come ebbi già a dire nel topic di Repubblica dello stesso argomento viewtopic.php?f=29&t=4105 il "Servizio" fù sottoposto a pagamento il 1 di Novembre del 1915 con l'avvento della 1GM.
E' bene suddividire i periodi in cui era gratuito, e quello dal momento dall'apposizione dei segnatasse per il pagamento del servizio, nonchè dalla riscossione del suddetto avvenuta dal destinatario o dal mittente (più difficile a reperirsi).
In questo modo si ha una visione più chiara e dettagliata del funzionamento.
Oltre alle missive per l'estero, sempre interessanti, sono da considerare anche gli Oggetti di Corrispondenza e non, a cui tale servizio venivano implentati.
Ecco una franchigia della 1GM nei primi mesi d'uso del servizio a pagamento, molto probabilmente in rispedizione.

Allegato:
img537.jpg
img537.jpg [ 524.54 KiB | Osservato 219 volte ]

_________________
Rjkard


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 16/03/2019, 22:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 04/08/2016, 21:02
Messaggi: 305
Località: Chiusaforte
Buonasera a tutti,

vi mostro qualche documento in fermo posta con un pò di casi particolari:

cartolina solo firma in fermo posta. Non sempre venivano applicati i segnatasse per la riscossione del diritto, in questo caso vediamo un timbro specifico T 25 c.
Allegato:
T25c fermo posta0001.jpg
T25c fermo posta0001.jpg [ 220.36 KiB | Osservato 170 volte ]


cartolina 5 parole in fermo posta prepagato dal mittente. I fermo posta prepagati sono decisamente meno comuni rispetto agli altri
Allegato:
FP prepagato0001.jpg
FP prepagato0001.jpg [ 271.08 KiB | Osservato 170 volte ]


Lettera in fermo posta per l'estero, riscosso in Francia. Da notare i francobolli pubblicitari che in teoria avrebbero dovuto essere con vignetta asportata, ma da quello che mi risulta questo avveniva molto di rado.
Allegato:
pubblicitari0002.jpg
pubblicitari0002.jpg [ 383.52 KiB | Osservato 170 volte ]

Allegato:
pubblicitari0001.jpg
pubblicitari0001.jpg [ 415.12 KiB | Osservato 170 volte ]


Cartolina in fermo posta proveniente dall'estero, Austria, correttamente tassata
Allegato:
FP da austria0001.jpg
FP da austria0001.jpg [ 319.14 KiB | Osservato 170 volte ]


A volte si riscontrano bolli accessori particolari, come questo DA TASSARSI
Allegato:
da tassarsi0001.jpg
da tassarsi0001.jpg [ 316.92 KiB | Osservato 170 volte ]


Esistono poi casi di fermo posta pagati parzialmente dal mittente e dal destinatario, come in questo caso, dove però l'impiegato con idee poco chiare ha tassato 'una via di mezzo' tra i 15 cent. del mittente e i 25 del destinatario. Probabilmente ha pensato di applicare la sovrattassa ordinaria per "il doppio del mancante"
Allegato:
FP parziale0001.jpg
FP parziale0001.jpg [ 344.36 KiB | Osservato 170 volte ]


In quest'altro caso invece la tassazione di questa cartolina risulta corretta, per un totale di 30 cent. di tassa
Allegato:
fermoposta20001.jpg
fermoposta20001.jpg [ 257.09 KiB | Osservato 170 volte ]


Infine un altro caso, dove regna un pò di confusione, con l'impiegato che ha messo due timbri, prima da 15 e poi da 25 cent., facendo pagare la cifra più alta...per esser più tranquillo :)
Allegato:
FP distretto0001.jpg
FP distretto0001.jpg [ 397.58 KiB | Osservato 170 volte ]

_________________
Andy66

Socio CFN Tarvisiano


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010