Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 15/11/2018, 1:33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 03/03/2018, 20:42 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 3551
Cartolina da Tripoli di Barberia 16.11.1902


Allegati:
Digitalizzato_20180303 (3).jpg
Digitalizzato_20180303 (3).jpg [ 541.54 KiB | Osservato 618 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 03/03/2018, 20:45 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 3551
Cartolina da Costantinopoli per il Belgio 28.9.1909


Allegati:
Digitalizzato_20180303.jpg
Digitalizzato_20180303.jpg [ 601.31 KiB | Osservato 618 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 07/03/2018, 22:34 
Non connesso

Iscritto il: 11/08/2016, 17:31
Messaggi: 161
Località: Cincinnati, USA
"Qualcosa" con timbro "Costantinopoli Galata" :P :P


Allegati:
ebay 7.jpeg
ebay 7.jpeg [ 379.81 KiB | Osservato 606 volte ]
Costantinopoli.jpeg
Costantinopoli.jpeg [ 884.81 KiB | Osservato 606 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 08/04/2018, 10:40 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 2224
Salonicco


Allegati:
Digitalizzato_20180408 (4).jpg
Digitalizzato_20180408 (4).jpg [ 51.53 KiB | Osservato 516 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 08/04/2018, 11:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2583
Località: COLLEGNO (TORINO)
p.m.pistoia ha scritto:
Salonicco

Bella e inconsueta destinazione la Danimarca.Riccardo.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 08/04/2018, 11:28 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 2224
grazie Riccardo. a me è piaciuto anche sia il supporto che il timbro.. ;)


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 08/04/2018, 11:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2583
Località: COLLEGNO (TORINO)
p.m.pistoia ha scritto:
grazie Riccardo. a me è piaciuto anche sia il supporto che il timbro.. ;)

Certamente Enrico il supporto con dicitura Salonicco e valori in Para sopra e sotto l'effige Reale e il doppio annullo tondo riquadrato nitido sono decisamente un plusvalore rispetto alla destinazione.Riccardo.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 07/05/2018, 8:23 
Non connesso

Iscritto il: 06/05/2018, 10:42
Messaggi: 4
Recentemente ho visto una cartolina con un annullo del 1921 delle "Poste Italiane Adalia (Anatolia)".

Qualcuno sa darmi notizie riguardo questo ufficio postale?


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 07/05/2018, 15:21 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 3551
Se vai sul Thread prima guerra mondiale, nella seconda pagina trovi le notizie e i documenti che ti interessano o clicca quì. viewtopic.php?f=7&t=3949
Saluti Roby


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 07/05/2018, 15:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2583
Località: COLLEGNO (TORINO)
gianluca.cerritelli ha scritto:
Recentemente ho visto una cartolina con un annullo del 1921 delle "Poste Italiane Adalia (Anatolia)".

Qualcuno sa darmi notizie riguardo questo ufficio postale?

Gianluca Benvenuto nel forum e oltre al thread indicatoti da Roby ti riporto in sintesi alcune informazioni tratte dal web su quanto richiesto:
L'Anatolia éuna parte dell’Impero Ottomano, corrispondente all’antica Asia Minore e all’odierna Turchia, in cui alla fine della Grande guerra l’Italia, come Potenza vincitrice e in base agli accordi presi con Francia e Gran Bretagna nel 1915, tentò di instaurare una propria “zona d’influenza” economica; l’interesse italiano era rivolto principalmente all’Egeo e alla parte meridionale dell’Anatolia, e furono inviate truppe in alcune località. L’instaurazione della Repubblica turca ne impedì l’attuazione nei modi previsti, costringendo l’Italia ad accontentarsi del Dodecanneso, che le fu attribuito definitivamente nel 1924. Ma in realtà l’Italia ottenne ben di più, grazie alla lungimiranza del Conte Carlo Sforza, Alto Commissario per l’Italia a Costantinopoli, che aveva concesso asilo politico a un “terrorista” ricercato dalle autorità britanniche, Mustafà Kemal, poi detto Ataturk, consentendogli di agire alla luce del sole per la creazione del nuovo Stato turco; l’amicizia e le ottime relazioni con il nuovo Presidente consentirono così all’Italia di firmare un trattato che causò l’invidia delle diplomazie europee. Secondo il francese Pichon questo successo italiano aveva di fatto “esteso la sfera d’influenza italiana all’intera Turchia”. Di questa poco nota, avventura in Anatolia, durata alcuni anni senza grandi risultati pratici, ci restano i bolli degli uffici italiani di posta militare e civile aperti a Smirne, Scalanova e Adalia.Ad Adalia, nella cosiddetta “zona d'influenza italiana in Anatolia”, in cui stazionò dall'aprile 1919 un battaglione di Bersaglieri e successivamente in data 4 Febbraio 1920 fu istituito un ufficio di posta militare (nº 115) che era aperto anche al pubblico e dal 1º Marzo 1921 venne poi trasformato in una collettoria postale.Saluti da Riccardo.


Allegati:
ADALIA.jpg
ADALIA.jpg [ 92.04 KiB | Osservato 433 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 08/05/2018, 21:17 
Non connesso

Iscritto il: 06/05/2018, 10:42
Messaggi: 4
Grazie mille per l'esaurientissima risposta.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010