Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 12/11/2019, 12:00

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 55 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 02/09/2017, 7:50 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/11/2012, 20:12
Messaggi: 631
p.m.pistoia ha scritto:
Per quanto riguarda le ipotesi del chi fossero, penso che fossero da mantenere dagli olandesi (aldilà di eventuali collegamenti con quel governo) solo per via della provenienza (come dire ve li teniamo ma ci pagate il vitto e l'alloggio che vi spetterebbero per vs. competenza, essendo vs. prigionieri).
Si, penso che questa sia la giusta ottica.
p.m.pistoia ha scritto:
Questa cosa propone una ulteriore chiave di lettura al riguardo: e se fossero stati ebrei quei nove internati? I Cassuto in questione erano olandesi, ma il cognome è usuale anche in ebrei italiani (anche famosi)...Che ne pensate, potrebbe essere una traccia da seguire?
Direi proprio di si, e non solo per quelli provenienti dall'Indonesia.
Michele

PS: la discrepanza tra i nove provenienti dall'Indonesia della tabella e i dieci a carico del governo olandese della lettera può essere un banale errore (oppure la tabella aveva un'altra colonna oltre quella degli olandesi, che appare incompleta: forse Yoda può dirci qualcosa)

_________________
- la filatelia comincia dove il catalogo finisce
- ars longa, vita brevis


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/09/2017, 14:05 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 9:37
Messaggi: 282
Da Gergei (Nuoro) 31 Gennaio 44 "Al mittente, non essendo per ora stabilito alcun servizio postale civile"


Allegati:
img197.jpg
img197.jpg [ 775.65 KiB | Osservato 1092 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/09/2017, 15:27 
Non connesso

Iscritto il: 08/09/2012, 13:53
Messaggi: 625
Molto bella Fabio, per il periodo e la località di partenza, la Sardegna.
Credo che ci sia stata una rigorosissima applicazione della norma: il mittente non ha indicato "Posta dei prigionieri di guerra" e l'ha affrancata non saprei con quale tariffa e così gli addetti alle poste l'hanno classificata come posta civile.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/09/2017, 15:53 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/11/2012, 20:12
Messaggi: 631
mariamar ha scritto:
l'ha affrancata non saprei con quale tariffa
Direi che era la classica tariffa di 1,25 lire di una lettera per l'estero, rimasta in vigore fino alla fine di agosto di quell'anno.
Michele

_________________
- la filatelia comincia dove il catalogo finisce
- ars longa, vita brevis


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/09/2017, 16:13 
Non connesso

Iscritto il: 08/09/2012, 13:53
Messaggi: 625
Giusto Michele, non sapevo a memoria quando cessava.
Mi interesserebbe il tuo parere anche sull'ipotesi del perché fu fermata. Io non ho esempi di posta della Sardegna, ne ho della Sicilia, analogo periodo, dove una busta senza affrancatura e senza espressa indicazione del tipo di posta, fu regolarmente inviata in Brasile.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/09/2017, 17:03 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 9:37
Messaggi: 282
Se non sbaglio la tariffa per l'estero nel Regno del Sud ,su disposizione alleata era stata portata dal 10 Gennaio 44 a lire 5, per poi essere dimezzata dal 16 Febbraio a lire 2,50. Se cosi fosse questa missiva non rispetterebbe la tariffa imposta dagli alleati.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/09/2017, 22:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/11/2012, 20:12
Messaggi: 631
fabio caggiula ha scritto:
Se non sbaglio la tariffa per l'estero nel Regno del Sud ,su disposizione alleata era stata portata dal 10 Gennaio 44 a lire 5, per poi essere dimezzata dal 16 Febbraio a lire 2,50. Se cosi fosse questa missiva non rispetterebbe la tariffa imposta dagli alleati.
Fabio, qual'è la fonte di queste date? Io ho attinto dal vecchio, ormai, Unificato di Storia Postale 2005/2007, dove appunto è indicato il 31 agosto 1944 come ultimo giorno della tariffa di 1,25 lire, aumentata a 2,50 dal 1 settembre e fino al 31 marzo 1945, diventando 5 lire dal 1 aprile 1945 e fino al 31 marzo 1946. Ovviamente quanto scritto nell'Unificato può essere errato, quindi ti sarò grato per le informazioni che puoi fornire in proposito.
Michele

_________________
- la filatelia comincia dove il catalogo finisce
- ars longa, vita brevis


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 12/09/2017, 8:06 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 9:37
Messaggi: 282
Michele....rivista n 121 ...capitolo di Sirotti. Date e tariffe sono riportate anche su un vecchio volume di storia postale della sassone di Carraro e bodini. Naturalmente ...tariffe valide per la corrispondenza tra civili. Fabio


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 12/09/2017, 8:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/11/2012, 20:12
Messaggi: 631
fabio caggiula ha scritto:
Michele....rivista n 121 ...capitolo di Sirotti. Date e tariffe sono riportate anche su un vecchio volume di storia postale della sassone di Carraro e bodini. Naturalmente ...tariffe valide per la corrispondenza tra civili. Fabio
Grazie Fabio: come sospettavo l'Unificato era fatto un po' "a un tanto al chilo".
Michele

_________________
- la filatelia comincia dove il catalogo finisce
- ars longa, vita brevis


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 12/09/2017, 8:54 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 9:37
Messaggi: 282
Parlo da ignorante in materia e tento di rispondere a Mariamar. La lettera era indirizzata a Padre Morganti ...e non era ritenuto un prigioniero di guerra.....pertanto la missiva poteva essere inviata solo per posta civile ???? Fabio


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 12/09/2017, 20:57 
Non connesso

Iscritto il: 08/09/2012, 13:53
Messaggi: 625
Era ancora un internato perché aveva un numero di matricola, però il suo status non è stato evidenziato in alto sulla busta, come prevedeva la normativa


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 14/09/2017, 12:44 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 9:37
Messaggi: 282
Come volevasi dimostrare....la mia ignoranza in materia e' chiara.......


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 16/05/2019, 20:40 
Non connesso

Iscritto il: 30/08/2018, 13:13
Messaggi: 179
Aggiungo queste tre in mio possesso dalla Delegazione Apostolica di Bangalore al campo internati di Dehra Dun in India , si fa menzione di una colonia italiana in Cina.


Allegati:
radio vaticana 2.jpg
radio vaticana 2.jpg [ 298.85 KiB | Osservato 368 volte ]
radio vaticana 1.jpg
radio vaticana 1.jpg [ 941.92 KiB | Osservato 368 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 18/05/2019, 19:30 
Non connesso

Iscritto il: 11/08/2016, 17:31
Messaggi: 210
Località: Cincinnati, USA
Ecco una busta, periodo RSI, dalla mia collezione


Allegato:
internato1.jpeg
internato1.jpeg [ 567.13 KiB | Osservato 352 volte ]


Allegato:
internato1 1.jpeg
internato1 1.jpeg [ 652.91 KiB | Osservato 352 volte ]


Allegato:
internato1 2.jpeg
internato1 2.jpeg [ 468.18 KiB | Osservato 352 volte ]


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 19/05/2019, 8:21 
Non connesso

Iscritto il: 08/09/2012, 13:53
Messaggi: 625
Una busta del gennaio 1944, inviata da un internato italiano ad un collegio femminile a Dehli.


Allegati:
dehera dun fr.jpeg
dehera dun fr.jpeg [ 222.49 KiB | Osservato 344 volte ]
dehera dun re.jpeg
dehera dun re.jpeg [ 224.89 KiB | Osservato 344 volte ]
Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 55 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010