Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 21/05/2019, 21:06

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
MessaggioInviato: 04/09/2017, 21:36 
Non connesso

Iscritto il: 17/04/2016, 21:48
Messaggi: 278
buonasera

mi unisco con questo documento
un espresso spedito da un nostro militare con posta militare per la Francia (Parigi).

Presenta la particolarità degli annulli di PM oscurati per censura.

in allegato copia di un altro espresso della stessa corrispondenza collezione F. Napoli

saluti


Allegati:
PhotoScan1.jpg
PhotoScan1.jpg [ 608.75 KiB | Osservato 825 volte ]
PhotoScan1retro.jpg
PhotoScan1retro.jpg [ 630.61 KiB | Osservato 825 volte ]
PhotoScan2.jpg
PhotoScan2.jpg [ 923.64 KiB | Osservato 825 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 11/12/2017, 18:16 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 02/11/2012, 20:12
Messaggi: 601
Ancora una per la Svizzera, dalla PM 14. Al verso fascetta e bollo di censura, nessun bollo di arrivo:
Allegato:
PM014-CH19420221R.jpg
PM014-CH19420221R.jpg [ 605.51 KiB | Osservato 754 volte ]
La grafia con cui è vergato l'indirizzo mi sembra la stessa della terza busta di tclaudio nel post del 9 luglio, quella con nome ed indirizzo della destinataria ritagliati. Mi rimane incomprensibile l'affrancatura: una via di superficie sovraffrancata o una posta aerea sottoaffrancata?
Michele

_________________
- la filatelia comincia dove il catalogo finisce
- ars longa, vita brevis


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 02/02/2018, 22:14 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 2614
PM 402 per l'Inghilterra 21/4/1939


Allegati:
Digitalizzato_20180202 (4).jpg
Digitalizzato_20180202 (4).jpg [ 44.79 KiB | Osservato 694 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 03/02/2018, 15:30 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 3763
Anche se è filatelica è un bel pezzo, sia come affrancatura ( andavano fuori corso il 30.4.39) sia come data e specialmente come annullo del tipo P.R.
Complimenti Enrico
Roby


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 03/02/2018, 19:19 
Non connesso

Iscritto il: 03/12/2017, 12:26
Messaggi: 120
P.M. 116 (Fronte Russo) - 25 ottobre 1942
per Basilea (SVIZZERA)


Allegati:
PM 116 per Basilea CH fronte.jpg
PM 116 per Basilea CH fronte.jpg [ 510.17 KiB | Osservato 683 volte ]
PM 116 per Basilea CH retro.jpg
PM 116 per Basilea CH retro.jpg [ 463.09 KiB | Osservato 683 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 26/01/2019, 8:54 
Non connesso

Iscritto il: 05/06/2013, 11:23
Messaggi: 314
Presento due reperti viaggiati entrambi con la Posta Militare 47 verso l’estero, chiedendo qualche delucidazione a quelli che ne sanno più di me. La prima lettera è inviata per espresso alla Croce Rossa di Ginevra, ed essendo affrancata per soli 20 centesimi, oltre al valore espresso, presenta il timbro “Francobollo insufficiente”, che peraltro mi era sconosciuto. Volevo sapere se le missive inviate alla Croce Rossa godessero di qualche tariffa agevolata.
Il secondo reperto è una cartolina reggimentale, scritta in tedesco, inviata a Dingolfing in Germania, non affrancata e non tassata. Presenta il manoscritto “Feldpost” e volevo sapere se tale semplice specifica rendesse le missive franche anche se inviate con la posta militare italiana.
Grazie e un caro saluto, Nenad.


Allegati:
Commento file: Lettera inviata il 16 novembre 1941 con la Posta Militare 47 alla Croce Rossa di Ginevra e affrancata in modo insufficiente. Timbro: “Francobollo insufficiente”. Fascetta e timbri della censura. Sul retro i vari timbri di transito.
47a.jpeg
47a.jpeg [ 596.93 KiB | Osservato 495 volte ]
47b.jpeg
47b.jpeg [ 541.94 KiB | Osservato 495 volte ]
Commento file: Cartolina reggimentale del 74 fanteria, disegnata da Tafuri, inviata il 5 aprile 1942 con la Posta Militare 47 a Dingolfing, in Germania. Non affrancata e non tassata. Manoscritto: “Feldpost”.
47c.jpeg
47c.jpeg [ 604.1 KiB | Osservato 495 volte ]
47d.jpeg
47d.jpeg [ 428.85 KiB | Osservato 495 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 27/01/2019, 1:01 
Non connesso

Iscritto il: 30/08/2018, 13:13
Messaggi: 122
P.M. 64- Febbraio 1944 diretta a Lisbona


Allegati:
p.m. 64.jpg
p.m. 64.jpg [ 308.88 KiB | Osservato 481 volte ]
Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 27/01/2019, 10:47 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 3763
Nenad
Penso che nella cartolina reggimentale per la Germania, quel "Feldpost" sia stato scritto col motivo di specificare che si trattava di posta militare ed evitare la tassazione, anche se a mio giudizio la cartolina andava affrancata.
Un caro saluto
Roby


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 28/01/2019, 18:40 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2749
Località: COLLEGNO (TORINO)
Lucev Nenad ha scritto:
Presento due reperti viaggiati entrambi con la Posta Militare 47 verso l’estero, chiedendo qualche delucidazione a quelli che ne sanno più di me. La prima lettera è inviata per espresso alla Croce Rossa di Ginevra, ed essendo affrancata per soli 20 centesimi, oltre al valore espresso, presenta il timbro “Francobollo insufficiente”, che peraltro mi era sconosciuto. Volevo sapere se le missive inviate alla Croce Rossa godessero di qualche tariffa agevolata.
Il secondo reperto è una cartolina reggimentale, scritta in tedesco, inviata a Dingolfing in Germania, non affrancata e non tassata. Presenta il manoscritto “Feldpost” e volevo sapere se tale semplice specifica rendesse le missive franche anche se inviate con la posta militare italiana.
Grazie e un caro saluto, Nenad.

Ciao Nenad non posso esserti utile riguardo il fatto se esistessero tariffe agevolate per lettere inviate alla Croce Rossa, ma per quanto riguarda il lineare su due linee FRANCOBOLLO INSUFFICIENTE, ne ho visti anche su altri documenti.Tra l'altro nel periodo del Regno, se non ricordo male erano riquadrati in cartella.Per la Reggimentale, penso che l'ipotesi di Roby sia la più verosimile,( o al massimo se mancavano i f.bolli potevano scriverlo vicino allo spazio dedicato alla affrancatura) per cui hanno aggiunto la dicitura Feldpost, ma la cartolina anche a mio avviso andava affrancata.Saluti Riccardo.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 02/02/2019, 18:39 
Non connesso

Iscritto il: 12/04/2013, 20:48
Messaggi: 321
Franchigia dalla Posta Militare N.ro 30 in Egitto a prigioniero di guerra, anche se è un pò borderline penso che possa rientrare in ogni caso in questo argomento visto che viene scritta su una franchigia ufficiale ed annullata dalla Posta Militare.
Allegato:
PM30c.jpg
PM30c.jpg [ 355.44 KiB | Osservato 427 volte ]

Allegato:
PM30c retro.jpg
PM30c retro.jpg [ 322.82 KiB | Osservato 427 volte ]

Andrea


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 28/03/2019, 18:50 
Non connesso

Iscritto il: 12/04/2013, 20:48
Messaggi: 321
Già era presente una franchigia spedita a San Marino, questo è un bis, dalla P.M. N° 93 in data 12.06.43 con parziale annullo di arrivo sul retro.
Allegato:
PM93z (spedita a San Marino).jpg
PM93z (spedita a San Marino).jpg [ 331.95 KiB | Osservato 242 volte ]

Allegato:
PM93z retro (spedita a San Marino).jpg
PM93z retro (spedita a San Marino).jpg [ 292.73 KiB | Osservato 242 volte ]


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 28/03/2019, 20:22 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 3763
Bella questa franchigia Andrea.Non è propio comune trovarne indirizzate a S. Marino.
Ciao
Roby


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 30/03/2019, 16:43 
Non connesso

Iscritto il: 12/04/2013, 20:48
Messaggi: 321
Forse avrei dovuto aprire un altro argomento, tuttavia la destinazione è verso l'estero, sicuramente il soldato si trovava in suolo italiano (aiutatemi voi a capire dove esattamente) ed era un collezionista, lo dice esplicitamente nella parte retrostante e chiede alla sua amica Ada di aiutarlo nella ricerca di supporti postali e francobolli. La franchigia nasce anche a scopo collezionistico ma ha avuto un regolare percorso postale, il mittente in alto a destra indica Free e viene apposto l'annullo senza tassazione una volta giunta negli Stati Uniti. Potrebbe essere così?
Allegato:
PM spedita USA APO.jpg
PM spedita USA APO.jpg [ 364.64 KiB | Osservato 223 volte ]

Allegato:
PM spedita USA APO retro.jpg
PM spedita USA APO retro.jpg [ 317.29 KiB | Osservato 223 volte ]

Andrea


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 30/03/2019, 18:03 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 3763
Apo 512 mi risulta a Caserta. Interessante questa franchigia italiana spedita per gli Stati Uniti.Non tassata perchè ritenuta franchigia militare.
Ciao Andrea
Roby


Ultima modifica di Roby2000 il 30/03/2019, 18:41, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 30/03/2019, 18:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2749
Località: COLLEGNO (TORINO)
andrea ha scritto:
Forse avrei dovuto aprire un altro argomento, tuttavia la destinazione è verso l'estero, sicuramente il soldato si trovava in suolo italiano (aiutatemi voi a capire dove esattamente) ed era un collezionista, lo dice esplicitamente nella parte retrostante e chiede alla sua amica Ada di aiutarlo nella ricerca di supporti postali e francobolli. La franchigia nasce anche a scopo collezionistico ma ha avuto un regolare percorso postale, il mittente in alto a destra indica Free e viene apposto l'annullo senza tassazione una volta giunta negli Stati Uniti. Potrebbe essere così?
Allegato:
PM spedita USA APO.jpg

Allegato:
PM spedita USA APO retro.jpg

Andrea

Molto interessante la tua franchigia, che come giustamente ha scritto Roby parte da Caserta, starebbe bene inserita anche nel thread " LA PASSIONE FILATELICA" link viewtopic.php?f=12&t=3287 .Saluti Riccardo.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 30/03/2019, 19:32 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 2614
A dir la verità spedita a casa sua, visto che il mittente è un cappellano militare del US Army. E' regolarmente spedita con timbro di Army Post Office 538. Il cappellano indica l'appartenenza a battaglione servito da APO512. Con l'apposizione della scritta FREE di franchigia, i militari statunitensi potevano spedire qualsiasi supporto, pertanto la ns. franchigia è stata valutata come una qualsiasi cartolina postale e non era sottoposta a tassazione, visto che transitava dagli uffici di pm Usa.
Interessante uso di ns. franchigia che forse starebbe bene nel thread dei supporti nemici utilizzati da altri...
Bella, grazie Andrea.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 30/03/2019, 19:42 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 2614
APO 538, 512 e 700 erano in quel periodo in Italia, il 538 a Foggia dove forse era il c.a. Searchlight Battalion del cappellano.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 31/03/2019, 9:29 
Non connesso

Iscritto il: 12/04/2013, 20:48
Messaggi: 321
Grazie per i vostri interventi e per le ulteriori informazioni, a volte le cose sono più semplici di come sembrano e poi incredibilmente mi era sfuggito che il mittente era un cappellano militare!!!
Andrea


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 31/03/2019, 10:36 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19/05/2015, 19:41
Messaggi: 2749
Località: COLLEGNO (TORINO)
andrea ha scritto:
Grazie per i vostri interventi e per le ulteriori informazioni, a volte le cose sono più semplici di come sembrano e poi incredibilmente mi era sfuggito che il mittente era un cappellano militare!!!
Andrea

Andrea, guarda cosa ho trovato a proposito del nostro cappellano militare sul web https://thechaplainkit.com/history/stor ... scheufler/
Saluti Riccardo.


Top
 Profilo  
 
MessaggioInviato: 31/03/2019, 14:47 
Non connesso

Iscritto il: 12/04/2013, 20:48
Messaggi: 321
Grande Riccardo, quindi lui scriveva a sua moglie Ada, essendo un Cappellano Militare Metodista, sposato e con prole, interessante anche il peregrinare dall'Asia al Nord Africa e in Italia, chissà quanto souvenir filatelici avrà spedito in tutto questo tempo. Grazie di nuovo per l'ulteriore scoperta.
Andrea


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 40 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010