Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.
Oggi è 26/10/2021, 3:13

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: in viaggio nei Balcani
MessaggioInviato: 28/12/2020, 10:57 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 4390
grazie Andrea per i due inserimenti. Più di tutti mi piace quella annullata a Lubiana e col timbro di Zalog posto di sosta, che ancora non avevo visto.
Abbiamo ormai diverse impronte di timbri di stazioni ferroviarie lungo i tragitti delle ns. tradotte verso l'Est e questo mancava. Grazie ancora.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: in viaggio nei Balcani
MessaggioInviato: 28/12/2020, 17:23 
Non connesso

Iscritto il: 05/06/2013, 11:23
Messaggi: 378
Ecco un mio piccolo contributo all’argomento in questione. Tutti e 13 le franchigie risultano scritte a Zagabria, durante il transito dei nostri militari nella capitale croata. Un saluto a tutti, Nenad.


Allegati:
Commento file: Franchigia inviata il 3 giugno 1942 con la posta civile di Zagabria in Provincia di Udine. Timbri della censura tedesca. Manoscritto, sul retro: “Zagabria – 2–6–1942 ….. Il mio viaggio prosegue molto bene e specialmente ora che e la bella stagione e un piacere viaggiare.”
1a.jpeg
1a.jpeg [ 600.77 KiB | Osservato 431 volte ]
1b.jpeg
1b.jpeg [ 593.23 KiB | Osservato 431 volte ]
Commento file: Franchigia illustrata da Spoltore inviata con la Posta Militare 10 il 28 luglio 1942 a Livorno e da lì reindirizzata a Lucca. Timbro, apposto in transito, dalla postazione militare alla stazione di Zagabria. Timbri della censura.
2a.jpeg
2a.jpeg [ 472.08 KiB | Osservato 431 volte ]
2b.jpeg
2b.jpeg [ 510.09 KiB | Osservato 431 volte ]
Commento file: Cartolina in franchigia scritta a Zagabria il 5 settembre 1942 ed inviata a Firenze con la posta civile della città in pari data. Il guller è leggibile solo parzialmente ed è chiaramente quello jugoslavo adattato. Il mittente è un capo meccanico della RT Calliope, che deve raggiungere la propria nave, forse in Dalmazia, oppure in Grecia. Sul retro si vede l’impronta in negativo di una sottostante missiva timbrata con uno dei 7 timbri con scritte meccaniche in uso in Croazia, che invita a visitare la Fiera campionaria autunnale. Manoscritto: “Zagabria, 5-9-42-XX …..Sono giunto felicemente alla capitale della Croazia. Fra pochi momenti proseguo.”
3a.jpeg
3a.jpeg [ 584.31 KiB | Osservato 431 volte ]
3b.jpeg
3b.jpeg [ 557.41 KiB | Osservato 431 volte ]
Commento file: Cartolina in franchigia della serie Medaglie d’oro, dedicata a Umberto Dianda inviata da Zagabria il 15 ottobre 1942 da parte di un militare aggregato alla Posta Militare 82/P ad Arola all’epoca in Provincia di Novara ed oggi in quella del Verbano-Cusio-Ossola. Non risulta lavorata né dalla posta civile né quella militare. Il timbro di arrivo è sul fronte. Manoscritto: “Zagabria – 15-10-42 XX Dalla Croazia ti giungano i miei saluti e ricordi. Ora proseguo per Belgrado e tutto è andato benino”. Alla data la PM 82 si trovava a Patrasso, in Grecia.
4a.jpeg
4a.jpeg [ 647.2 KiB | Osservato 431 volte ]
4b.jpeg
4b.jpeg [ 537.21 KiB | Osservato 431 volte ]
Commento file: Franchigia inviata il 21 ottobre 1942 da Zagabria a Formigine in Provincia di Modena. Timbro del Comando militare italiano alla stazione di Zagabria. La cartolina è stata lavorata quattro giorni più tardi dalla Posta militare 3200 che si trovava a Bologna e gestiva il traffico postale da e verso la Slovenia, Croazia, Dalmazia e Grecia. Timbri della censura. Il militare era aggregato alla Posta Militare 38 che si trovava, all’epoca, ad Atene in Grecia. Manoscritto: “21/10/42 Saluti carissimi dalla stazione di Zagabria di notte. Tutto bene. Vi abbraccio affettuosamente. Arriveremo Atene forse martedì”.
(Cioè una settimana più tardi, dato che il 21.10 era un mercoledì!).

5a.jpeg
5a.jpeg [ 517.19 KiB | Osservato 431 volte ]
5b.jpeg
5b.jpeg [ 487.98 KiB | Osservato 431 volte ]
Commento file: Franchigia inviata il 1 novembre 1942 da Zagabria per Calestano in Provincia di Parma, dove è arrivata dopo 5 giorni. Timbro del 62° Ospedale da Campo. Manoscritto: “Zagabria 1-11-42 ….. Mi trovo a Zagabria ove per occasione vi sono militari che rientrano in Italia e così a loro ò consegnato questa per imbucarla in Italia.
6a.jpeg
6a.jpeg [ 605.98 KiB | Osservato 431 volte ]
6b.jpeg
6b.jpeg [ 499.38 KiB | Osservato 431 volte ]
Commento file: Franchigia inviata l’8 febbraio 1943 con la posta civile di Zagabria per Bologna. Guller dell’ufficio di posta civile Zagabria 2. Affrancatura supplementare di 50 centesimi, forse per l’inoltro aereo, non considerata valida dalle poste croate che annullano il francobollo con due linee di matita copiativa. Timbro del comando 39° regimento fanteria ed un altro in obliquo che annulla il francobollo. Il militare risulta aggregato alla PM 23 che alla data si trovava ad Atene. Manoscritto: “Zagabria, 8 febbraio 1943 ….. ottimamente, ma molto lentamente, prosegue il mio viaggio. La salute è buona, ti assicuro: quel vino bevuto la sera prima di coricarmi, fu veramente miracoloso. … In treno c’è compagnia, allegria, musica (una buona fisarmonica). Partite a scopone e a tresette. Tavola imbandita in continuità”.
7a.jpeg
7a.jpeg [ 550.36 KiB | Osservato 431 volte ]
7b.jpeg
7b.jpeg [ 463.85 KiB | Osservato 431 volte ]
Commento file: Franchigia di propaganda inviata il 25 febbraio 1943 da Zagabria a Salerno. Timbro del Posto di Vigilanza militare italiano alla stazione di Zagabria. Non essendoci a Zagabria uffici di posta militare italiana la cartolina è stata lavorata in transito dalla Posta Militare 110 a Lubiana. Timbri della censura. Manoscritto: “Zagabria 25 – 2 – 43 –XXI ….. sto bene e son proprio contento di fare questo viaggio”.
8a.jpeg
8a.jpeg [ 469.74 KiB | Osservato 431 volte ]
8b.jpeg
8b.jpeg [ 379.62 KiB | Osservato 431 volte ]
Commento file: Franchigia inviata il 4 marzo 1943 da Zagabria per Roma. Timbro del Posto di Vigilanza militare italiano alla stazione di Zagabria. Non essendoci a Zagabria uffici di posta militare italiana la cartolina è stata lavorata in transito dalla posta civile di Lubiana. Timbri della censura. Manoscritto: “ Zagabria (cancellato dalla censura) … sono pochi momenti che siamo arrivati a Zagabria (cancellato dalla censura). Il viaggio procede regolarmente. A Lubiana (cancellato dalla censura) siamo stati fermi due giorni, ma non ci siamo potuti allontanare dal treno”. Sul fronte un’altra indicazione “Zagabria” risulta cancellata dalla censura. Tutte le cancellature permettono tranquillamente di leggere le parole cancellate e soprattutto risultano inutili vista la presenza del timbro della postazione di Zagabria.
9a.jpeg
9a.jpeg [ 628.93 KiB | Osservato 431 volte ]
9b.jpeg
9b.jpeg [ 594.84 KiB | Osservato 431 volte ]
Commento file: Franchigia inviata il 20 marzo 1943 da Zagabria a Bologna. Illeggibile il numero di PM che ha lavorato la cartolina. Timbro del Posto di Vigilanza militare italiano alla stazione di Zagabria. Timbri della censura. Manoscritto: “Zagabria 18-3-43 Viaggio prosegue benissimo. ….. Appena arrivati vi scriverò una lunga lettera”. Il militare segnala di appartenere all’11° regimento fanteria “Casale” che era aggregato alla PM 45, di stanza ad Agrinion in Grecia.
10a.jpeg
10a.jpeg [ 604.24 KiB | Osservato 431 volte ]
10b.jpeg
10b.jpeg [ 512.31 KiB | Osservato 431 volte ]
Commento file: Franchigia di propaganda inviata il 2 maggio 1943 da Zagabria. Timbro del Posto di Vigilanza militare italiano alla stazione di Zagabria. Non essendoci a Zagabria uffici di posta militare italiana la cartolina è stata lavorata in transito dalla Posta Militare 110 a Lubiana. Timbri della compagnia. Manoscritto: “Zagabria 2-5-43 XX …. Da questa città … viaggio ottimo e morale altissimo …”.
11a.jpeg
11a.jpeg [ 444.35 KiB | Osservato 431 volte ]
11b.jpeg
11b.jpeg [ 344.03 KiB | Osservato 431 volte ]
Commento file: Franchigia con il timbro del Posto di Vigilanza militare italiano alla stazione di Zagabria, lavorata il 25 maggio 1943 dalla Posta Militare 110 in transito a Lubiana ed inviata a Matera. Manoscritto: “Zacabria 24.5.43 ….. Cara moglie ti fo sapere che mi trovo di passaggio a Zacabria …”.
12a.jpeg
12a.jpeg [ 598.52 KiB | Osservato 431 volte ]
12b.jpeg
12b.jpeg [ 527.17 KiB | Osservato 431 volte ]
Commento file: Cartolina in franchigia della serie “Medaglie d’oro” dedicata a Felice La Sala inviata da Zagabria a Torre di Pordenone, all’epoca in Provincia di Udine. La cartolina è stata scritta il 5 settembre 1943, lavorata in transito a Lubiana dalla Posta Militare 110, ed è arrivata a destinazione il giorno dell’armistizio, l’8 settembre 1943. Manoscritto: “Carissimi genitori, il viaggio prosegue bene così speriamo continui fino al ritorno. … Il viaggio è per la Grecia. … Zagabria, 5/9/43”. Considerando il periodo chissà fino a dove è arrivato?
13a.jpeg
13a.jpeg [ 611.72 KiB | Osservato 431 volte ]
13b.jpeg
13b.jpeg [ 518.25 KiB | Osservato 431 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: in viaggio nei Balcani
MessaggioInviato: 28/12/2020, 17:59 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5059
Per fortuna avevi avvertito che era un piccolo contributo.....
Grazie Nenad e complimenti
Roby


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: in viaggio nei Balcani
MessaggioInviato: 28/12/2020, 18:00 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 4390
complimenti Nenad


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: in viaggio nei Balcani
MessaggioInviato: 18/01/2021, 15:05 
Non connesso

Iscritto il: 15/01/2017, 20:34
Messaggi: 193
PM 12 (Albania) del 1 settembre 1943 - "il nostro viaggio si è fermato in Albania"

Allegato:
2076.jpg
2076.jpg [ 955.21 KiB | Osservato 404 volte ]


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: in viaggio nei Balcani
MessaggioInviato: 09/10/2021, 2:20 
Non connesso

Iscritto il: 05/06/2013, 11:23
Messaggi: 378
Ecco un nuovo timbro usato alla stazione ferroviaria di Zemun. La cartolina è stata inviata, come da manoscritto, il 2 dicembre 1941 da Belgrado a Trieste. Non affrancata, porta in alto a destra il manoscritto “Feldpost” che, nelle intenzioni del mittente, sarebbe stato sufficiente perché la cartolina potesse viaggiare in franchigia. Non lavorata dalla posta militare anche se all’epoca era aperto a Belgrado un nucleo staccato della PM 10 (dal 3.07.1941 al 13.02.1942) mentre la P.M. 700 non era stata ancora attivata. La cartolina è passata quindi dalla stazione ferroviaria di Zemun, sobborgo di Belgrado annesso dallo Stato Indipendente Croato, dove esisteva una postazione militare italiana. La postazione era dotata di un timbro tondo bilingue italiano – tedesco con in mezzo il nome della città in lettere maiuscole in croato e in tedesco, cioè ZEMUN – SEMLIN (Vedi più in alto quello mostrato da Fiamma). Sulla cartolina in esame invece è stato posto un timbro lineare incorniciato, su due righe, COMANDO MILITARE // DI STAZIONE – SEMLINO, con l’italianizzazione del nome, che vedo per la prima volta. La cartolina presenta il timbro di tassazione speciale ed è stata tassata all’arrivo a Trieste. Presenta inoltre un timbro della stazione di Venezia Mestre che mi è meno chiaro perché se la cartolina avesse fatto il viaggio in treno da Belgrado (Zemun) attraverso Zagabria e poi o Lubiana o Fiume fino a Trieste sarebbe arrivata a destinazione senza dover passare da Venezia. A meno che no sia stata affidata ad un commilitone che l’ha presa a Zemun e imbucata a Venezia. Un saluto a tutti, Nenad.


Allegati:
Commento file: Nuovo timbro usato alla stazione di Zemun e italianizzazione del nome.
Semlino.jpeg
Semlino.jpeg [ 362.11 KiB | Osservato 161 volte ]
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: in viaggio nei Balcani
MessaggioInviato: 09/10/2021, 8:09 
Non connesso

Iscritto il: 30/10/2012, 14:25
Messaggi: 5059
Ciao Nenad
Se non ricordo male, a Mestre c'era la IV Base di tradotte balcani. Penso che il documento sia stato consegnato a qualcuno della tradotta e postalizzato all'arrivo a Mestre. Complimenti per il timbro inedito e interessante.
Buona giornata
Roby


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: in viaggio nei Balcani
MessaggioInviato: 11/10/2021, 17:44 
Non connesso

Iscritto il: 09/09/2012, 20:39
Messaggi: 4390
caro Nenad guardo con una sana invidia il timbro di Semlino...e l'ennesimo rara corrispondenza che ci presenti
certo ma quanto ci piaceva ...italianizzare...anche Semlin...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 28 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010